Gek Tessaro e il suo “Libero Zoo” a Riccione

0
Condividi

Domenica 3 febbraio Gek Tessaro torna a incantare piccoli e grandi allo Spazio Tondelli a Riccione, nell’ambito della rassegna ‘La bellina’, a cura di Alex Gabellini. In scena ‘Libero Zoo’, un inno alla libertà del mondo selvatico, uno zoo senza gabbie popolato da creature meravigliosamente differenti.

La rassegna teatrale per bambini e famiglie allo Spazio Tondelli a Riccione – ‘La bellina‘, a cura di Alex Gabellini – inaugura il 3 febbraio, alle 16.30, con lo spettacolo di ‘Libero Zoo‘ di Gek Tessaro, ispirato all’albo dell’autore, uscito l’anno scorso per la casa editrice Lapis. Tema dell’albo e dello spettacolo sono gli animali e il loro diritto a non essere rinchiusi in gabbia.

Libero zoo, dove il mondo delle bestie celebra la vita e la meraviglia delle differenze, si muove, canta e incanta. Gek Tessaro, maestro del racconto e dell’illustrazione, torna con un nuovo spettacolo di “teatro disegnato”, e questa volta sulla magica lavagna luminosa scalpita un mondo di animali splendidamente selvaggi.

Canguri, rinoceronti, zebre, armadilli, gnu, serpenti, balene… c’è posto per tutti nel Libero Zoo di Gek Tessaro, una carrellata di animali splendidamente illustrati e di strofe poetiche che ne celebrano la selvatichezza. Il mondo animale va rispettato – suggerisce l’autore – invitando i bambini a osservarlo, a conoscerlo e, anche, a esserne parte consapevole.

Gek Tessaro, pluripremiato illustratore per l’infanzia, porta in scena storie poetiche e suggestive con una tecnica di sua invenzione, il teatro disegnato. In pratica dà corpo ad ambienti e personaggi del racconto disegnandoli e animandoli dal vivo, con l’ausilio di inchiostri, acquarelli, sabbia, una lavagna luminosa e un grande schermo. Tanto basta per essere catturati in questo coloratissimo mondo.

Ingresso unico: 6 euro

INFO: 320 0168171, stagione@riccioneteatro.it

Condividi

Comments are closed.