Tutti in fattoria… O ai musei di notte

0
Condividi

Le fattorie accolgono le famiglie con varie attivitá dedicate ai bambini, grazie all’iniziativa ‘Fattorie Aperte’. Ma non mancheranno le feste, le letture, i misteri in questo fine settimana. Ecco 5 appuntamenti da non perdere.

1.

Sabato 19 e domenica 20 maggio Giardini d’Autore fa fiorire la bellezza nel giardino di Castel Sismondo a Rimini con un’edizione speciale dedicata alla corte dei Malatesta. Il Cortile del soccorso si trasforma in un giardino segreto immerso nelle fioriture di una selezione dei migliori vivaisti di Giardini d’Autore e animato da concerti, spettacoli teatrali, incontri, corsi e laboratori, brunch e aperitivi.

Tanta l’attenzione anche per i più piccoli: per loro è stato pensato “Il Giardino di Isotta”, uno spazio dedicato a letture di libri, favole animate e laboratori per imparare divertendosi (dalle 10.30 alle 11.30 e dalle 16.30 alle 17.30).

Ingresso giornaliero allo Speciale Giardini d’Autore: 4 euro – abbonamento weekend: 6 euro- gratuito under 16. Laboratori e attività gratuite per il pubblico di Giardini d’Autore.

Per i dettagli clicca qui

2.

Sabato 19 e domenica 20 maggio torna la festa dedicata ai fiori e al verde a Santarcangelo, Balconi Fioriti, con un’edizione speciale dedicata al trentesimo compleanno.

Non mancheranno gli eventi dedicati per i bambini. Sabato 19 maggio, dalle 9 alle 18, in Piazza Ganganelli é in programma ‘Giochi di una volta e intrecci‘. Emilio Podeschi, della Fattoria Didattica Il Giuggiolo, mostra come si fanno e come si usano i giochi con cui i bambini di una volta si divertivano in campagna.

Domenica 20 maggio, alle 10, in Biblioteca Baldini é in programma ‘Storia di una bambina‘: lettura scenica con frammenti da Giambattista Basile, Italo Calvino e Fratelli Grimm. Rivolto ai bimbi e bimbe a partire dai 6 anni e agli adulti che li accompagnano, a cura della compagnia Teatro Patalò. Ingresso gratuito.

In occasione di Balconi Fioriti e della Notte dei Musei, al Musassabato 19 maggio – si svolgerà l’iniziativa dedicata alle famiglie: UNDERGROUND / La vita sottoterra. Visita al museo e laboratorio di giardinaggio creativo: decorazione di un vasetto per poi piantare un seme di fiore. Si seguono le orme della mostra Unearth / Portare alla luce, con le seguenti modalità: due visite con partenza alle ore 18.30 e alle ore 20.30 e laboratorio conclusivo; il laboratorio potrà essere svolto anche senza partecipare alla visita, tra le 18.30 e le 21.30. Ingresso gratuito. Iniziativa del Pam Club (pamclub@museisantarcangelo.it – tel. 0541 624703)

3.

Sabato 20 maggio è il giorno della “Notte Europea dei Musei” che propone anche altri appuntamenti per i bambini.

A Pennabilli tutti i musei aperti e gratuiti dalle 15 alle 18 e dalle 21 alle 24, in programma visite guidate gratuite, percorsi a piedi, anteprime, mostre e proiezioni, apericena all’Orto dei Frutti Dimenticati, musica e balli con Zenzero & Cannella Folk Band.

Per il programma completo clicca qui

4.

Sabato 19 maggio, a partire dalle 16.30, il chiostro della biblioteca Gambalunga a Rimini si animerà delle voci dei Lettori Volontari che racconteranno “Storie di tutti i colori“, con incursioni a sorpresa fatte di storie in tante lingue.

Ingresso libero, consigliato per bambini dai 4 anni. In caso di maltempo l’evento si svolgerà all’interno della Biblioteca.

5.

É arrivata a 20 anni Fattorie Aperte, la popolare manifestazione promossa dall’Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Emilia-Romagna, che invita per tre domeniche di primavera famiglie, adulti, bambini a trascorrere una giornata in fattoria per scoprire la campagna che ci circonda ed i prodotti che in essa vengono coltivati.

Domenica 20, dalle 10 alle 18, é il primo appuntamento: sono 143 le realtà (130 fattorie e 13 musei) coinvolte in Fattorie Aperte, manifestazione che ha l’obiettivo di valorizzare le aziende agricole del territorio e sensibilizzare i cittadini verso stili di vita sostenibili e consumi consapevoli.

Ricca è l’offerta da parte delle fattorie che propongono laboratori creativi legati alle attività rurali, così come menù a prezzi speciali, oppure degustazioni con la possibilità di acquistare i prodotti genuini che producono. Per i più piccoli non mancheranno momenti spensierati a contatto con gli animali della fattoria.

Come negli anni precedenti, anche nel territorio della provincia di Rimini un bel numero di fattorie aspetta le famiglie e i bambini. Sono in particolare 15 le strutture che aderiscono all’iniziativa, da Santarcangelo a Sant’Agata Feltria, da Poggio Torriana a Montegridolfo.

Per i dettagli clicca qui

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.