Fuori vi aspetta la magia

0
Condividi

Agosto si apre con uno degli eventi piú attesi dell’estate (tra le famiglie), ‘The Magic Castle Gradara’. Ma tra le proposte del fine settimana ce ne sono davvero per ogni gusto. Ecco 5 appuntamenti da non perdere

1.

Per quattro giorni (5-8 agosto) Gradara ospita funamboli maghi, suonatori, mimi, artisti circensi e di strada in arrivo da tutto il mondo. In cartellone più di cinquanta spettacoli interpretati da 80 artisti. Per la prima volta in Italia la compagnia olandese Teatro Pavana con le sue “antilopi” e ballerine. Premiere assoluta dei Blue Birds alieni, nuova creazione del Close – Act Theathre di Amsterdam.

Anche i numeri possono raccontare emozioni, fantasia e immaginazione. È quanto accade per la 5ª edizione di “The Magic Castle Gradara”, la manifestazione che trasforma il borgo medioevale di Paolo e Francesca nella capitale mondiale dell’arte di strada. Da domenica 5 a mercoledì 8 agosto, sempre dalle 18.30 alle 24, undici tra strade e piazze diventeranno palcoscenico incantato delle rappresentazioni di più di 80 artisti, attori, mimi, funamboli, musicisti e illusionisti. Un programma con 23 spettacoli ogni giorno, quotidianamente accompagnati anche da 24 performance itineranti. Nel programma della giornata inaugurale, tra i tanti eventi in programma spiccano le rappresentazioni offerte da: Arcambold, Teatro Hilarè, Alberto Vio, i “Saurus” di Close-Act Theatre, la “Danza Sufi” di Emad Selim e Zenzero & Cannella Folk Band.

E ogni giorno dalla Torre dell’orologio ogni 30 minuti (16-18.30) partirà “Alla scoperta del borgo di Gradara”, una passeggiata raccontata tra storia, intrighi e curiosità del luogo cantato da Dante Alighieri. Mentre, al Villaggio dei Folletti spazio ristori per i più piccoli con ogni pomeriggio una merenda magica, seguita da aperitivi per i più grandi.

Biglietti: intero 12 euro, ridotto 3 euro (dai 6 ai 12 anni), gratuito fino a 5 anni.

2.

Recuperare la memoria storica e la cultura legata al giacimento di zolfo, chiuso nel 1964, nel quale lavoravano 1.600 operai. È questo l’obiettivo della tre giorni di eventi: “Miniera in festa”, che si svolge fino al 5 agosto nel borgo di Miniera (frazione di Novafeltria) grazie all’impegno dell’associazione Minatori di Miniera di Novafeltria.

Sabato 4 agosto è la giornata di festa in onore della Madonna. Alle 9.30 escursione storica guidata “Sulle orme dei minatori”, giunta alla sesta edizione. Alle 12.30 apertura degli stand, alle 16 sperimentazioni scientifiche e fusione dello zolfo con Fernando Moretti, alle 18 apertura degli stand per la cena. Alle 20 verrà celebrata la messa in onore della Madonna nella Chiesa di Santa Barbara, con processione e fiaccolata per le vie del paese di Miniera, accompagnati dalla Banda musicale Minatori di Perticara. Infine alle 21.30 spettacolo in piazza con il gruppo de ‘Le Sirene danzanti’.

Domenica 5 agosto si conclude l’evento con la commemorazione dei caduti. Alle 12 aperitivo e poi apertura degli stand. Nel pomeriggio divertimento per i bambini e i ragazzi con la gimkana del minatore, piadina con la nutella in premio. Dalle 17 apertura degli stand e alle 21 si conclude con la musica di Patrizia Ceccarelli.

3.

Per una notte il centro storico di Mercato Saraceno si trasforma in un circo a cielo aperto, in ogni angolo artisti circensi, acrobati, contorsionisti, danzatori, musica coinvolgente saranno i protagonisti assoluti, ma anche  tanti punti ristoro per onorare la Notte bianca del cibo italiano.

Per la sesta edizione de “La notte saracena” di sabato 4 agosto si è pensato in grande: l’assessorato alla cultura mercatese in collaborazione con la Pro Loco è riuscito a coinvolgere due tra le più importanti compagnie italiane, apprezzate anche oltralpe, di circo contemporaneo Magda Clan Circo e Royal Circus Ostrica, l’orchestra del Circo Paniko.

Ad arricchire ulteriormente l’evento, sempre nel centro storico, ci sarà l’angolo trucca bimbi, la via delle fattucchiere e il delizioso mercatino creativo.

Per i dettagli clicca qui

4.

Il Monte Cimone sbarca in Romagna e lo fa regalando un weekend omaggio sulle magnifiche piste da sci emiliane. Questo weekend sulle spiagge di Riccione (presso lo stabilimento balneare 75 / bagni Bicio) arriva la ‘neve’, grazie ai maestri di Sci del Consorzio Monte Cimone. Sabato 7 e domenica 8 luglio si puó ‘giocare sciando’, in regalo fantastici premi e gadget. Cavalcando la tavola del coloratissimo gonfiabile si potranno ricevere in regalo magliette, giochi per i bambini, skipass e un weekend gratis a Sestola. Resta in piedi sullo snowboard e a fine giornata il più fortunato riceverà un weekend tutto compreso (Hotel pensione completa) e 2 Skipass.

5.

In occasione di Borgo Sonoro, sabato 4 agosto, dalle 21.30 al Museo Renzi a San Giovanni in Galilea (Borghi) é in programma un appuntamento per grandi e piccini dal titolo, “Suoni su carta“: un laboratorio tra musica e segni, a cura del Museo Renzi e di adArte snc. L’ingresso é gratuito.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.