Un salto a Ravenna questo weekend con i bimbi? Ecco perché

0
Condividi

Laboratori per salutare il Capodanno cinese, una mostra interattiva per bambini, un pomeriggio al Planetario… Ecco 3 motivi per fare una gita a Ravenna questo weekend insieme ai bambini.

1.

Domenica 10 febbraio, dalle ore 14, presso il Mar – Museo d’Arte di Ravenna, si festeggia il capodanno Cinese: il 2019 è l’anno del maiale, simbolo di stabilità, generosità e altruismo. Alle 14.30 si cominicia nella sala Matini del MAR con la conferenza sulla lingua cinese a cura del dott. Wang Yunlong.

A seguire, alle ore 15.15 la Danza tradizione del Leone e dalle 15.30 si può assistere a esibizioni di Kung Fu tradizionale, entrambe a cura dall’ A.S.D. Kung Fu Pak Hok Pai Ravenna diretta dal Maestro Sifu Niccolò Russo.

Dalle 16.00 arrivano le musiche tradizionali cinesi a cura del C.S.S.U.I di Ravenna, mentre alle ore 16.15 si svolge il laboratorio di scrittura cinese a cura Centro Culturale Italo-Cinese di Ravenna e C.S.S.U.I di Ravenna; a conclusione dell’evento alle ore 17.30 la Danza tradizione del Leone.

Ingresso libero.

2.

Il Mar, Museo d’Arte della città di Ravenna, dedica la sua programmazione al mondo dell’infanzia.

Fino al 27 febbraio é aperto “Leo delle meraviglie”, mostra interattiva di Drammatico Vegetale tra gioco, scienza e arte ideata e realizzata da Ezio Antonelli, Pietro Fenati ed Elvira Mascanzoni allo scopo di mostrare il mondo con gli occhi d’incanto di un bambino. Così infatti Drammatico Vegetale immagina Leonardo da Vinci, “sempre alla ricerca di ciò che non conosce, con la voglia insaziabile di toccare con mano gli ingranaggi della vita, per comprenderne l’essenza”.
La mostra si articola in sette ambienti del Mar. Insieme a una guida, ogni gruppo di bambini scoprirà le meraviglie del mondo leonardesco, in un percorso in sei tappe con allestimenti e installazioni interattive. Alcune stanze del Mar sono ispirate agli elementi della natura, altre al genio meccanico e visionario di Leonardo. Alla fine, ecco due stanze dedicate a una situazione più giocosa: in una due puzzle giganti ricostruiscono immagini tratte dai codici leonardeschi, nell’altra una ricostruzione dell’Ultima Cena, dove, in un gioco tridimensionale, saranno i bambini stessi – ai quali sarà regalato anche un ricordo tangibile dell’opera di Leonardo – a essere protagonisti.

Orari: sabato 2, 9, 16, 23 febbraio ore 10 e 11; domenica 3, 10, 17, 24 febbraio ore 15 e 16

Visite guidate: 6 euro, promozione famiglia (2 adulti + 2 bambini) 20 euro

3.

“…Un pomeriggio al Planetario”. Sabato 9 febbraio, alle 16.30, al Planetario di Ravenna é in programma un evento dedicato per i bambini: Marco Garoni racconta ai bimbi (a partire dai 6 anni) come nascono le stelle e i pianeti.
Info e prenotazione: 0544 62534, info@arar.it

Biglietto: intero 5 euro, ridotto 2 euro

+ 1

La Pimpa ama viaggiare… Con il personaggio conosciuto e amato dai bambini scoprite Ravenna.

Insieme ai suoi amici ti guiderà a scoprire piccoli segreti e grandi meraviglie nascoste in Piazza del Popolo, nella Basilica di Sant’Apollinare e negli altri splendidi luoghi che fanno di Ravenna una città che si svela piano piano. Pimpa rimarrà stupita vedendo i mosaici, preziose tessere di luce, incontrerà l’imperatrice Teodora con cui visiterà la magnifica basilica di San Vitale. (Pimpa va a Ravenna. Editore: Franco Cosimo Panini, 2017)

Condividi

Comments are closed.