Un tuffo nella storia dal 6 al 14 ottobre a Verucchio

0
Condividi

Visite guidate, incontri, spettacoli e laboratori dedicati alle più importanti testimonianze storiche di Verucchio, dai villanoviani ai Malatesta. “Più vivo la storia, più amo Verucchio”, la Festa della Storia 2018 riporta per i due fine settimana del 6-7 e 13-14 ottobre la culla dei Malatesta sulla macchina del tempo. Scopri il programma

Seminari, visite guidate, mostre, spettacoli teatrali, letture omeriche, laboratori per bimbi e adulti, moda del XIV secolo e un vero e proprio processo a Gianciotto Malatesta, chiamato a difendersi nelle stanze della Rocca di famiglia dall’accusa di delitto passionale ai danni di Francesca da Rimini. Sabato 6 domenica 7 ottobre, il villaggio dei ricchi principi villanoviani, mentre sabato 13 e domenica 14 saranno protagonisti i Malatesta e i secoli del medioevo.

I più piccini potranno diventare archeologi per un giorno con i laboratori Microstorie per microarcheologi ed É severamente permesso toccare!, entrambi in programma al Museo nel pomeriggio del primo fine settimana. Nel primo caso, sotto il loggiato esterno, sarà simulato uno scavo archeologico in cassette ad hoc che riproducono lo spaccato di un terreno con le tracce di una tomba da scoprire strato dopo strato.  Nel secondo caso, si ricostruirà un oggetto in argilla. Sempre domenica 7, dalle 11 alle 16 il Museo ospiterà anche il laboratorio per ragazzi I magnifici 10. Il museo raccontato in dieci oggetti, mentre domenica 14 la Rocca Malatestiana fra le 10 e le 17 vedrà i più piccini protagonisti del laboratorio sul liuto Note di storia e di Mi gioco la Rocca, attività di artigianato e giochi medievali in cui i partecipanti saranno divisi nelle squadre dei Malatesta e dei Montefeltro e con i giochi di un tempo si contenderanno la potestà della Fortezza.

Ogni laboratorio avrà un costo di 4 euro, ma sarà possibile ottenere uno speciale “passaporto per la storia” che con 10 euro consentirà ai bimbi di partecipare a tutti i laboratori del Museo e con 15 euro di prendere parte anche a quelli alla Rocca.

Per il calendario completo clicca qui

Condividi

Comments are closed.