Il 14 ottobre tutti in fattoria: si aprono le porte delle aziende in Emilia Romagna

0
Condividi

“Mangiare tutti, mangiare meglio”. Questo il tema della Giornata dell’alimentazione in fattoria che si celebrerà domenica 14 ottobre. Allevare in modo sostenibile adottando buone pratiche, ridurre gli sprechi… La scheda con orari e programmi nel territorio riminese

Domenica 14 ottobre si tiene la “Giornata dell’Alimentazione in Fattoria”, un appuntamento locale dell’ampio calendario internazionale che celebra l’anniversario della fondazione della FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura, all’insegna del tema ‘Mangiare tutti, mangiare meglio’.

Coltivare e allevare in modo sostenibile significa adottare pratiche che fanno produrre di più con meno, usando le risorse naturali con saggezza. Vuol dire ridurre gli sprechi di cibo tramite il miglioramento dei raccolti, dello stoccaggio, dell’imballaggio, del trasporto e anche del contesto istituzionale e giuridico.

Le fattorie da Rimini a Piacenza apriranno le loro porte ai visitatori per spiegare quali cambiamenti si stanno attuando in agricoltura per affrontare le sfide future. In particolare fattorie e musei aderenti all’iniziativa invitano a riflettere sul tema dello spreco e sull’importanza dell’agricoltura sostenibile per garantire cibo migliore per tutti. Per i più piccoli sarà una giornata in cui conoscere i segreti della campagna e accarezzare gli animali della fattoria. Per tutti sarà un appuntamento importante per capire cosa ognuno di noi può fare fin da subito per salvare la madre terra.

La scheda delle fattorie della provincia di Rimini

1. Associazione “il Giardino della Speranza”

via Salita San girolamo 1, Sant’Agata Feltria

INFO: 0541 929719 – 328 0778615, ail@ilgiardinodellasperanza.org

Visita ai diversi percorsi del Museo delle Arti Rurali dedicato a fare memoria della civiltà contadina, delle arti e dei mestieri ad essa collegati, non ultima tra queste l’arte di arrangiarsi con quello che si aveva a disposizione ed il buon senso di non sprecare nulla.

2. Azienda Agricola Martini Giorgio

via San Marco, 930, Montecolombo

INFO: 0541 985396 – 329 5612823, az.martinigiorgio@libero.it

Visita dettagliata della produzione e degustazione dei prodotti.

3. Az. Agricola ed agrituristica “il Capannino”

Via Belarda, 494, Croce di Monte Colombo

INFO: 0541 985487 – 339 3851125, info@ilcapannino.com, rominallevi@gmail.com

  • Ore 10:30 – visita alla fattoria e assaggio bruschetta con l’olio e.v.o.
  • Ore 12:30 – pranzo con i nostri prodotti sani e di qualità
  • Ore 16:00 – visita guidata ai campi, alle coltivazioni e possibilità di acquistare i nostri prodotti nel punto vendita aziendale.

4. Azienda Agricola “Il Borgo” di Mario Zaghini

via Pazzini 35,  Verucchio

INFO: 0541 670258 – 335 6097469, info@ilbelloeilbuono.it

Siamo disponibili tutta la giornata in azienda agricola a partire dalle ore 10.00 per unirvi alla raccolta delle olive che facciamo in maniera manuale con reti alla base delle piante e rastrelli o agevolatori meccanici.

Alla fine del lavoro sarà offerta una piccola degustazione di bruschette con olio novello.

5. Azienda Agricola Fungar Snc

via Bruscheto 27 , Coriano

INFO: 0541 657308, info@fungar.it

L’azienda propone visite guidate alle coltivazioni dei funghi, riflettendo sul ciclo biologico del fungo, dalla sua materia prima, la paglia, che riesce ad essere utile ben tre volte, alle caratteristiche nutrizionali dei funghi, un alimento privo di grassi e zuccheri, ma ricco di proteine.

Assaggi di funghi per tutti. Ai piccoli ospiti si proporrà la raccolta del fungo Portobello e si chiederà di disegnare il loro incontro con i funghi. Possibilità di acquistare i nostri funghi freschi a prezzi convenienti. Il percorso è pianeggiante, pavimentato e idoneo a bambini e anziani, al coperto e praticabile anche in caso di pioggia.

6. Fattoria Didattica – Amaltea

via Cà Baldo 2, Montegridolfo

INFO: 0541 855195 – 329 8873411, fattoriamaltea@gmail.com

Durante questa giornata organizziamo una visita guidata alla fattoria dove in ogni angolo si può scoprire una diversa fonte di cibo, il latte ad esempio, che andiamo a prendere direttamente dalle capre per fare il formaggio; l’orto, dove troviamo tutte le verdure di stagione e il mulino, dove maciniamo il grano per fare la farina, insomma una giornata dove il cibo non si va a comprare al supermercato ma si prepara in casa con passione e impegno.

7. Spaccio della Miniera – Coop. Agr. Altavalmarecchia e Montefeltro Latte

via Crispi, 6/e, Novafeltria, Loc. Perticara/Miniera

INFO: 0541 927008-927112 – 335 6342774 – 339 7784852, spacciodellaminiera@libero.it – altavalmarecchia@libero.it

“SULLE ORME DEI MINATORI” Percorso ad anello di 7/10 Km.

  • Ore 9:30 – ritrovo allo Spaccio della Miniera via Crispi, 36 Perticara-Miniera di Novafeltria. Visiteremo la fattoria con le mucche da latte, le vecchie postazioni della grande Miniera di Zolfo di Perticara, il tutto raccontato con passione da esperti del luogo.

In caso di maltempo è previsto programma alternativo.

  • Ore 13:00 – degustazione, “Pranzo autunnale del Minatore”
  • A seguire “Laboratorio della Miniera” esperimenti scientifici, chimica e fisica dello zolfo con il Prof. Fernando Moretti.

Quota di partecipazione compresa degustazione € 15,00, ragazzi medie € 10,00, elementari € 5,00, gratis i più piccoli.

Iscrizione entro venerdì 12 ottobre con sms (3397784852 Luisella – 3356342774 Gianluigi – 3319130789 Ido)

Possibilità visita al Museo Storico Minerario Sulphur, biglietto ridotto € 4,50 a persona con prenotazione entro venerdì 12 ottobre con sms 3397784852.

Ogni partecipante si assume in proprio, ed eventualmente per minori che accompagna, la responsabilità della partecipazione all’escursione.

8. Le Delizie del Frantoio Paganelli di Paolo Paganelli

via Felsine 371, Santarcangelo di Romagna

INFO: 0541 629720 – 349 3045295, info@oliopaganelli.it

Degustazione guidata: riconosciamo gli attributi positivi dell’olio extravergine.

9. Società Agricola “il Mio Casale”

via Canepa 700, Montecolombo

INFO: 0541 985164, info@ilmiocasale.it

  • Visita guidata alle serre e all’orto estivo
  • Visita al vigneto e alla cantina e al molino
  • Opportunità di conoscere e vedere gli animali: caprette ed asinello.
  • Opportunità ricreative: parco con gazebo, possibilità di pranzare in azienda, anche con piadineria e stuzzicheria, degustazione e acquisto dei nostri prodotti.

Emilia Romagna: per il programma completo clicca qui

 

Condividi

Comments are closed.