Domenica 7 ottobre ‘Giornata dei Castelli Aperti’ in Emilia-Romagna

0
Condividi

Se siete alla ricerca di una domenica diversa, che unisca la spensieratezza della gita fuori-porta, la scoperta di qualcosa di nuovo e il gusto dei prodotti tipici, il 7 ottobre non potete mancare: arriva “Oh che bel Castello”, la prima giornata dei Castelli Aperti in Emilia-Romagna.

In programma visite guidate a tema, in costume, per bambini… ma anche degustazioni di prodotti locali e approfondimenti culturali. Le iniziative organizzate per l’occasione sono davvero tante, basta trovare quella più adatta a voi.

Ecco 5 castelli da non perdere

1. Castello del Capitano delle Artiglierie (FC)

Apertura del castello privato, per visita con la proprietaria e pranzo nell’osteria del castello.
Nel pomeriggio spettacolo fiabesco con laboratorio per bambini.

Il pranzo prevede un menù tipico romagnolo con primo, secondo, dolce, acqua e vino della casa.

Orari: 11:00 -13:00 Visita guidata con la proprietaria

13:00 – 15:00 Pranzo

A seguire, laboratorio per bambini e spettacolo fiabesco (vincolato al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti)

Costo: 7 euro

INFO: 338 1962298, castellocapitano@gmail.com

2. Rocca di Riolo Terme (RA)

“In compagnia di Caterina Sforza”, visita guidata nelle sale del castello alla scoperta della vita e delle gesta della donna più discussa della Romagna medievale.

La Rocca partecipa inoltre all’esposizione del “Mattoncino Days” con esposizione di diorama medievale. Orario continuato esposizione dalle 10:00 alle 18:30

Costo: 5 euro

3. Castello di Bianello (RE)

Durante la giornata le visite e le attività consuete saranno integrate e potenziate con proposte speciali che mettono in risalto le particolarità del castello, ovvero l’acetaia, la sua speciale collocazione naturalistica, l’attitudine a ospitare attività per bambini ed animazioni, la presenza di un ristorante nel borgo che propone una cucina legata ai prodotti del territorio.

Visita guidata tradizionale gratuita per bambini fino a 12 anni.

Costo: 5 euro. Orario: 12.15-17.30

4. Castello di Spezzano (MO)

Il Castello della Bombara. La guardia, il giullare, la balia, la dama, la cuoca e la vecchia erborista sono gli abitati del Castello di Spezzano. Visita animata per bambini età 4-12 anni.

Inizio ore 16.30, su prenotazione; costo € 5,00 a bambino, durata 1 ora e mezza. (Lo svolgimento è vincolato al raggiungimento di almeno 10 bambini partecipanti)

INFO: 335 440372, info@archeosistemi.it 

5. Castello di Tabiano (MO)

Di questa fortezza dell’XI secolo, fra le più importanti dell’Alta emilia in epoca feudale, più volte distrutta e ricostruita, sono visitabili le antiche cantine con botti dell’800, la Sala dei Cacciatori, il Salone da ballo o degli Specchi, la sala degli Stemmi, la Cappella privata, la grande terrazza panoramica e i giardini. I visitatori saranno accompagnati dal proprietario, Giacomo Corazza Martini, autore di diversi volumi sulla storia del Castello.

Ingresso gratuito per bambini al di sotto degli 8 anni.

Costo: 9 euro

INFO: 348 8955378, info@castelloditabiano.com 

Per il programma completo clicca qui

 

 

 

Condividi

Comments are closed.