Musei gratis il 3 febbraio: che ne dite di visitare la Rocchetta Mattei nel bolognese?

0
Condividi

Consueto appuntamento con la prima domenica del mese a ingresso gratuito in tutti i monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali statali. Una meta suggestiva per questa giornata puó essere il castello da fiaba a Grizzana Morandi, sui colli bolognesi.

Torna l’appuntamento #Domenicalmuseo che vi permette di visitare più di 480 siti tra musei, monumenti, siti archeologici, palazzi e giardini monumentali. La scelta é ampia nel Riminese e in Emilia Romagna, allora diamo un consiglio: fate un salto alla Rocchetta Mattei, al fiabesco castello nel territorio di Grizzana Morandi restaurato e riaperto al pubblico nell’estate del 2015.

La Rocchetta Mattei sorge sulle pendici dell’Appennino Bolognese e rappresenta un vero e proprio gioiello di corte. Eretta per volontà del Conte Cesare Mattei, la Rocchetta è un perfetto ibrido tra arte moresca e medievale.

Inizialmente, il castello era pensato per divenire la sede della nuova medicina che il Conte praticava con grande successo ospitando anche illustri personaggi che arrivavano da tutto il mondo per farsi curare e conoscere la sua particolare scienza.

La prenotazione è obbligatoria, clicca qui

Domenica al Museo: le date per visitare i musei italiani gratuitamente aumenteranno nel 2019 e, rispetto alle 12 attuali, arriveranno a 20. Resteranno gratuite le prime domeniche del mese e a marzo sarà prevista una intera settimana gratuita dal 10 al 17.

#DomenicalMuseo a Rimini e dintorni

Ecco la lista di musei visitabili gratis a Rimini e dintorni domenica 3 febbraio:

  • Museo della Città e la Domus del Chirurgo, Rimini
  • Museo degli Sguardi, Rimini
  • Palazzo Romagnoli e Pinacoteca civica dei Musei San Domenico, Forlí
  • Villa Saffi, Forlí
  • Resti della città romana di Mevaniola, Galeata
  • MAF – Museo archeologico di Forlimpopoli “Tobia Aldini”, Forlimpopoli
  • Casa Pascoli, San Mauro Pascoli
  • Museo archeologico nazionale di Sarsina
  • Palazzo Milzetti, Faenza
  • Palazzo di Teodorico, Ravenna
  • Palazzo Pepoli Campogrande, Pinacoteca nazionale di Bologna
  • MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna
  • Museo Nazionale Etrusco “Pompeo Aria”, Marzabotto
  • Palazzo Ducale di Sassuolo
  • Rocca Demaniale di Gradara
  • Galleria Nazionale delle Marche – Lapidario, Urbino

Prima di effettuare la visita, si consiglia sempre di telefonare alla sede museale per accertarsi della sua apertura.

Per maggiori informazioni contattare il numero verde del MiBACT 800991199 o consultare il sito.

Condividi

Comments are closed.