Assaggia il cocktail di fine agosto

0
Condividi

Il mese sinonimo d’estate è agli sgoccioli, ma non c’é motivo di essere tristi… Ecco 5 appuntamenti da non perdere a Rimini e dintorni.

1.

Coriano chiude in bellezza la stagione degli eventi estivi con la terza edizione del Sangiovese Street Festival venerdì 24 e sabato 25 agosto. Le due serate – dalle ore 19 alle 24 con ingresso libero – sono organizzate da Comune di Coriano e Pro-Loco di Coriano in collaborazione con Avis Comunale e Polisportiva Junior Coriano. Direzione artistica Compagnia Fratelli di Taglia.

Vino, cibo ma anche spettacoli a tutte le ore. Una kermesse di show a cielo aperto dalle 20 alle 24 tra clownerie, giocolieri, acrobati, tessuto aereo, bolle giganti degli artisti provenienti da tutto il mondo del Circo Paniko e non solo: Circo Sottovuoto (danza acrobatica e palo cinese), il danese Karl Stets (manipolazione di strumenti musicali), El Bechin (puppets), Giorgio Bertolotti (equilibrismo), gli uruguaiani Clap Clap Circus (giocoleria), Aleikos (bolle di sapone).

Ad impreziosire il festival il fuoco dei brasiliani Taturana Circus Fogo e dei messicani Quetzalcoatl e dal vivaio dei Fratelli di Taglia il tessuto aereo di Irina Dainelli & Elias Moroncelli. Immancabile la musica popolare, in collaborazione con l’associazione culturale Fermento Etnico, per ballare sulle note della folk band Zenzero e Cannella.

Tante le iniziative per coinvolgere anche i più piccoli come il truccabimbi organizzato da Ribellula e solo per venerdì il Mercatino dei Bambini: i bambini tra i 6 e i 14 anni potranno ritagliarsi un loro spazio in cui vendere e scambiare oggetti del mondo ludico.

2.

San Leo ricorda il Conte di Cagliostro con “AlchimiAlchimie“, l’evento tanto atteso che sabato 25 e domenica 26 agosto trasforma il centro storico leontino nel palcoscenico naturale e perfetto per spettacoli di piacevole intensità e performance di artisti e compagnie capaci di emozionare adulti e bambini, in ogni angolo della città.

L’edizione 2018 di AlchimiAlchimie sceglie quale tema “Humanitas nel Nome della Rosa”. Humanitas, cultura letteraria, virtù di umanità, stato di civiltà. L’intero centro storico sarà avvolto dal “Mercatino Alchemico” all’interno del quale faranno bella mostra di sé artigianato di qualità, pietre, rari monili, profumi, cristalli. Le due giornate si concluderanno con spettacoli piromusicali, da non perdere nella maniera più assoluta, e che si distingueranno l’uno dall’altro per le musiche scelte quale base per far “danzare” il fuoco.

Il 25 e il 26 agosto biglietto di ingresso al centro storico: intero 8 euro, ridotto 6 euro (dai 15 ai 18 anni). Gratuito fino a 14 anni. Il secondo giorno, il 26, entri gratis mostrando il bracciale che ti verrà dato il 25. Il biglietto comprende anche l’ingresso alla Fortezza.

3.

Che cos’è il Palio del Capitano di Castello? Una competizione in stile medievale tra le otto contrade di Misano per ottenere il palio che verrà consegnato alla contrada vincente, la quale lo potrà conservare fino all’edizione successiva.

Sabato 25 agosto il pomeriggio si apre alle 18 con il corteo storico delle squadre da Piazza Castello al Parco degli Ulivi a Misano Adriatico, mentre si entra nel vivo alle 18.30 con l’apertura contesa del Palio, lo spettacolo di falconeria e l’esibizione degli Sbandieratori Uomini d’Arme di Terra del Sole. Alle 21 musica con orchestra Lisa Maggio e alle 22.30 danza del fuoco del gruppo La Pandolfaccia. Per tutta la serata stand gastronomici, mercatini e pesca di beneficenza.

L’ingresso é libero.

4.

Dall’epoca romana a quella medievale; da Giulio Cesare ai Malatesta: è la Storia la protagonista degli eventi estivi a Villa Torlonia (Parco Poesia Pascoli). Dopo il successo dell’anno 2017 Villa Torlonia torna ad essere “Torre di Giovedìa” per un intero week end, celebrando così, dopo le origini romane (come dimostra la fornace tutt’ora esistente) il passato da tempio di Giove a fortezza medievale.

Da venerdì 24 a domenica 26 agosto la Pro Loco Aisém presenta infatti la terza edizione de “C’era una volta… la Torre di Giovedia” a San Mauro Pascoli, l’evento di rievocazione storica alla riscoperta delle origini medievali della Torre: un tuffo nel passato, nel XIII secolo, ai tempi di Antonia da Barignano e dei principi Malatesta, signori di Romagna. Una tre giorni per rievocare scene di vita medievale, tra banchetti, tornei, spettacoli, botteghe, danze e musiche.

Ambientata ai tempi della Signorìa dei Malatesta, la vita nella Corte, con accampamenti e sbandieratori, duelli e tornei, musiche e danze, botteghe e mercanti, giocolieri e predicatori, streghe e cartomanti, laboratori e spettacoli per bambini farà da cornice alla rievocazione storica del matrimonio tra Concordia dè Parcitadi e Malatesta da Verucchio. È questo l’evento principale (unico in Italia) attorno cui ruoteranno tutte le attività e le iniziative ispirate alla vita, agli usi e costumi del tempo, durante la tre giorni di festa, che si terrà dalle 17 al tramonto.

5.

Da venerdì 24 a domenica 26 agosto é in programma la 5ª edizione di “San Marino Comics”, Festival del Fumetto e della cultura Pop della Repubblica di San Marino nel centro storico.

Il manifesto di questa edizione del Festival porta la firma del fumettista e illustratore Claudio Castellini (Bonelli, Marvel, DC Comics) che presenta Batman e Spider-Man in azione sulla Piazza della Libertà. Da notare i dettagli dei costumi, la fisionomia dei personaggi e la dinamica dell’azione che si svolge di fronte al Palazzo del Governo. Il cuore pulsante della manifestazione sarà proprio in Piazza della Libertà dove verrà allestito un palco dotato di un lift elettrico che permetterà l’accesso anche alle persone con disabilità fisiche. Le attività del palco prevedono la gara cosplay, spettacoli e l’esibizione degli ospiti.

Nel centro storico verranno allestite aree a tema dedicate a: “Mostra Mercato” (espositori), “Family Village” (Lego e Parco Avventura), “Giochi da Tavolo”, “Fantasy e Harry Potter” e un’intera area dedicata ai videogiochi retrogames e al mondo Nintendo con i Pokémon, la nuova Nintendo Switch e il progetto Nintendo LABO.

Oltre a questi, ci saranno le seguenti aree tematiche: Sailor Moon, Pirati dei Caraibi, Trono di Spade, Star Wars, Ghostbusters Italia, Zombie, Star Trek, Jurassic Park, Area Fantasy, Giochi di legno, Ludoteca Pologioco. Novità di quest’anno sarà un’intera area tema Softair.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.