C’era una volta al Castello: animali da favola a Coriano

0
Condividi

PicNic a piedi nudi sull’erba con cestino a km zero, piccoli laboratori di pittura, bricolage e make up, palloncini, mercatino dei libri e solidarietà… e storie di animali. E per finire torna a grande richiesta “La canzone della cacca”. Sabato 9 luglio, dalle 20, al Castello di Coriano nuovo appuntamento formato famiglia con C’era una volta al Castello.

Sabato 9 luglio a Coriano nuovo appuntamento con C’era una volta al Castello… serate dedicate alla letteratura per ragazzi in collaborazione con il Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia nell’ambito di Arancionè la notte… dei bambini, rassegna per tutta la famiglia ideata e diretta dalla Compagnia Fratelli di Taglia, organizzata assieme al Comune di Coriano e con il sostegno di Regione Emilia-Romagna e MIBACT.

Laboratori creativi e PicNic

coriano_arancione_2016_3_bimbiariminiAl Castello di Coriano, in Piazza Malatesta, una notte dedicata alle Storie di animali. Il Castello apre le porte alle famiglie alle ore 20 per il PicNic a piedi nudi sull’erba con i cestini a km Zero preparati da La Cantinetta della CorTe: insalata di riso, panini farciti (porchetta, squacquerone e insalata, nutella), pesche e succhi di frutta. Per i ritardatari a disposizione una postazione street food (pizza pomodoro e mozzarella, spianata con mortadella, pane di segale con formaggio, panini con prosciutto crudo). Tra un boccone e l’altro piccoli laboratori creativi per sperimentare la pittura (Massimo Modula e Giacomo Depaoli), il disegno (Centro Color), bricolage (Irina Dainelli), make up tematico (Ines Cavuoti), giocare con i palloncini (Grabo), avvicinarsi ai libri (Viale dei Ciliegi 17), alle attività autunnali (Laboratori Extrascolastici Pinocchio) e alla solidarietà (Amani).

La Notte delle Storie di Animali

coriano_arancione_notte_2016_5_bimbiariminiDopo il tramonto scocca l’ora delle fiabe con le storie illustrate di animali per far correre liberi i pensieri. Gli attori della Compagnia Fratelli di Taglia portano alla ribalta “La città dei lupi blù” di Marco Viale (EDT Giralangolo – Premio Nazionale Nati Per Leggere 2013), “In una famiglia di topi” di Giovanna Zoboli e Simona Mulazzani (Topipittori 2016), “La balena della tempesta” di Benji Davies (EDT Giralangolo 2015), “Una strana creatura nel mio armadio” di Mercer Mayer (Kalandraka – Premio Andersen 2016) e “Il buio” di Lemony Snicket (Salani Editore 2016). Ad animare le letture le note dal vivo di Massimo Modula (chitarra e voce) e Giacomo Depaoli (percussioni) e le scenografie video realizzate in presa diretta da Filippo Ricci. Fino alla jam session rumorista per artisti e pubblico ispirata a “Papà mi porti al parco” di Fabian Negrin (Il Castoro 2009). E per finire torna a grande richiesta “La canzone della cacca” di Roberto Piumini e Giovanni Caviezel.

Ingresso incluso cestino Pic Nic: € 12 Adulti, € 10 bambini.

Ingresso solo spettacolo: € 5

Info e prenotazioni: Compagnia Fratelli di Taglia: 329 9461660

Condividi

Comments are closed.