‘Tutti a Teatro’: a Cattolica si suona musica classica con strumenti inconsueti

0
Condividi

Musica inconsueta o circo inedito? Domenica 12 gennaio, alle ore 16.30 un concerto di tubi ma non solo nello spettacolo “Sonata per tubi” di Nando e Maila. Attrezzi da circo che attraverso ingegno, fantasia e tecnologia sono stati trasformati in inediti strumenti musicali grazie al quale i musicisti creeranno dolci melodie da lasciar di stucco grandi e piccini.

Domenica 12 gennaio, alle ore 16.30 al Salone Snporaz di Cattolica andrà in scena “Sonata per tubi” di Nando e Maila, uno spettacolo di musica classica per strumenti inconsueti. Di e con Ferdinando D’Andria e Maila Sparapani; aiuto alla creazione Marta Dalla Via, Federico Cibin; supporto tecnico e organizzativo Federico Cibin e scenografie Ferdinando D’Andria.

Concerto per tubi e non solo. Musica inconsueta o circo inedito?

I musicisti suonano noti brani del repertorio classico, con dei semplici tubi di plastica. Il circo alimenta la follia dei personaggi in contrappunto con Hula hoop sonanti, clave che diventano sax e diaboli sonori. Sonata per Tubi ricerca le possibilità musicali di alcuni attrezzi di circo, che attraverso delle modifiche e l’uso della tecnologia, diventano degli strumenti musicali a tutti gli effetti.

“Ogni cosa che tocchiamo o facciamo emette suono: sia gli attrezzi di circo, che il palco, che noi stessi.” Il clown musicale fonde l’azione circense con la musica dal vivo, attraverso un linguaggio universale e accessibile ad un pubblico di tutte le età.

Ingresso: 6 euro (dai 3 ai 14 anni), 7 euro adulti. Gratuito fino a 3 anni

Prenotazioni: Uff. Cinema Teatro 0541 966778 (attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 14), Salone Snaporaz: 0541 960456 (attivo solo la domenica dalle 14,30) la prenotazione telefonica varrà fino alle 16.

Condividi

Comments are closed.