Torna a San Leo “AlchimiAlchimie”

0
Condividi

Il mistero che da sempre avvolge le molteplici attività svolte da Giuseppe Balsamo Conte di Cagliostro contribuisce a tenere vivo l’interesse su di lui e a rendere immortale, se non il corpo, almeno le maliarde gesta di questo attraente personaggio… Sabato 26 e domenica 27 agosto torna a San Leo “AlchimiAlchimie”. Scopri il programma

San Leo ricorda il Conte di Cagliostro con “AlchimiAlchimie”, l’evento tanto atteso che sabato 26 e domenica 27 agosto trasformerà il Centro Storico leontino nel palcoscenico naturale e perfetto per spettacoli di piacevole intensità e performance di artisti e compagnie capaci di emozionare adulti e bambini, in ogni angolo della città.

Manifesto AlchimiAlchimie 2017Prima di entrare nel vivo degli intrattenimenti, già venerdì 25 agosto raggiungendo San Leo, si scoprirà l’intero Centro Storico avvolto dal “Mercatino Alchemico” all’interno del quale, dalle ore 16, faranno bella mostra di sé artigianato di qualità, pietre, rari monili, profumi, cristalli mentre al Giardino Belvedere sarà a disposizione di bambini e famiglie un’area giochi e Water Ball, le divertentissime Sfere Umane (palloni) per camminare sull’acqua!

La rassegna si aprirà ufficialmente alle ore 17.30 a Palazzo Mediceo, con i saluti delle Autorità e la conferenza – concerto “Mozart: musica, spazio e tempo” a cura di Alessandro Zignani, musicista, Storico della Musica. Al  termine un Intervento musicale con l’Orchestra da Camera di Rimini. Direttore: M° Stefano Pecci – Soprano: Caterina Tonini.

Sabato 26 (dalle ore 10.30) e domenica 27 agosto (dalle ore 10.00), Palazzo Mediceo sarà sede di workshop, laboratori, concerto e conferenze sul tema “ll Tempo. Divinità, Natura e Uomo” realizzati con il contributo progettuale di Elisabeth Mantovani e Stefano Pecci. Gli incontri sono gratuiti e aperti al pubblico.

“Cena in Memoria di Cagliostro”

Come da tradizione, venerdì 25 agosto alle ore 20.30, si terrà la “Cena in Memoria di Cagliostro”.

Il Conte di Cagliostro invita a cena nella suggestiva cornice dei Torrioni della Fortezza e mentre profumi e sapori si fonderanno nelle preparazioni del Catering Solegiallo, ristorazione in movimento, di Cesenatico, tre attori si alterneranno durante la cena proponendo monologhi e dialoghi con il coinvolgimento del pubblico proponendo un viaggio nel tempo. Si attraverseranno periodi storici passando “velocemente” dall’antica Grecia al Medioevo, incontrando Dante, Shakespeare o Cagliostro.

Animazione a cura della Compagnia Teatrale Korekanè. Sono disponibili ancora alcuni posti con prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio Turistico I.A.T. (0541 926967, info@sanleo2000.it), costo 38 euro a persona.

sanleo_alchimi_2017_1

Animazioni e spettacoli

Dal tardo pomeriggio di sabato 26 e domenica 27 agosto, musica, colori, suoni, acrobazie, danze, trampoli caleranno il Centro Storico di San Leo in un’atmosfera incantata che porterà il pubblico a scoprire la migliore arte itinerante ed audaci esibizioni capaci di mozzare il fiato.

Gli artisti dell’edizione 2017 di AlchimiAlchimie:

  • La Compagnia Teatrale Korekanè ci condurrà in un “Viaggio nel tempo”, con escursioni  fantasiose con attori alternate  tra monologhi e dialoghi con coinvolgimento del pubblico. Viaggi “veloci” nel tempo e nello spazio che ci faranno attraversare periodi e vicende storiche passando “velocemente” dall’antica Grecia al Medioevo e incontrando in circostanze diverse, Dante, Shakespeare o Cagliostro: sabato 26 e domenica 27 agosto, Piazza Dante ore 18.00 – 19.30 – 20.30
  • Il Teatro Lunatico con “Il Mago Cagliostro” proporrà uno spettacolo con effetti speciali che farà sognare, ridere e divertire adulti e bambini nell’incanto dei sogni ad occhi aperti: sabato 26 e domenica 27 agosto, Giardino Belvedere ore 18.00 – 19.30
  • L’Accademia Creativa ci meraviglierà con “Bianche Presenze”. Bianche Farfalle, leggere, eteree, eleganti, accompagnate da angeli bianchi in frac colorano la città e l’anima dei passanti. La città viene invasa da dolci figure che danzano, volano, stupiscono e illuminano la scena trasformando le strade in un luogo surreale lontano dal tempo. White Balloons compaiono e giocano con loro: sabato 26 agosto ore 18.30 – 20.00 Itinerante; domenica 27 Ore 17.30 – 21.30  Itinerante. Ritroveremo poi Accademia Creativa impegnata in due diversi spettacoli nelle serate di sabato e domenica.
  • Il Gran Teatro dei Burattini di Luciano Pignatti presenterà “Fagiolino e Cagliostro”. Il canovaccio di questo spettacolo pare sia contemporaneo alla presenza di Cagliostro in Romagna nella seconda metà del Settecento… In esso si rappresentano le vicissitudini di due innamorati che vorrebbero convolare a nozze ma vengono ostacolati. In loro aiuto Fagiolino supportato dal Mago Cagliostro…: sabato 26 e domenica 27 agosto, Pozzo di Cagliostro, Ore 18.30 – 22.00
  • C’è Chi C’ha Teatro ci svelerà un “Sogno”. Un immobile sonno pervade due creature. Una linea rossa li attrae; è il loro cammino. Su questo filo scrutano, affrontano, cedono e si rialzano, creando mirabolanti evoluzioni aeree. …Ma è la realtà o solo un sogno? Sabato 26 e domenica 27 agosto, Piazzetta sotto il Palazzo Mediceo, ore 18.00 – 19.00 – 21.30
  • Il “Teatro Lunatico” con “Invisible emotions” proporrà uno spettacolo dove protagoniste sono le bolle di sapone che condurranno gli spettatori in un fantastico mondo colorato perché “Le bolle di sapone sono l’astuccio trasparente di un sospiro” (Trilussa). Sabato 26 e domenica 27 agosto, Pozzo di Cagliostro, ore 20.00 – 21.30
  • Una armoniosa “Parata” di attori dotati di importanti costumi e di efficaci strumenti: una passeggiata nel tempo antica e nuova, imponente e raffinata al ritmo dei tamburi del Teatro del Ramino. Sabato 26 agosto, ore 17.30 – 21.30 Itinerante; domenica 27 ore 18.30 – 20.00  Itinerante. Ritroveremo poi il “Teatro del Ramino” in “Jacopo e Tebaldo”, scene tratte da un pellegrinaggio con i trampoli, sabato 26 Agosto alle ore 22.00 e domenica 27 Agosto alle ore 20.30 al Giardino Belvedere.
  • La novità 2017 è la partecipazione della Compagnia “eVolution Dance Theater” con “Night Garden”. Vi è un momento onirico, tra il giorno e la notte, che trasforma il paesaggio e le sensazioni. Il pubblico sarà trasportato in un regno magico, alla scoperta di cosa accade sotto la luce della luna quando il mondo si riposa e si avvia al sogno. Nella notte creature bioluminescenti si svegliano e giocano in una nuova dimensione incandescente, dove le ombre hanno colore, il paesaggio è dipinto di luce e le leggi della natura si trasformano in un’ affascinante illusione! Sabato 26 e domenica 27 agosto, Piazzetta sotto il Palazzo Mediceo, ore 21.00 – 22.30
  • Spettacolo Video Mapping (a cura di Alterecho): “La Torre del Tempo”. In occasione di AlchimiAlchimie 2017, l’affascinante Torre Campanaria si trasforma ne “La Torre del Tempo”. Lo sguardo del pubblico sarà coinvolto in un viaggio affascinante nel e con il tempo; un ritorno al passato ed un viaggio verso il futuro. Un nuovo ed unico spettacolo di Video Mapping creato appositamente per San Leo: sabato 26 e domenica 27 agosto, Torre Campanaria, ore 20.30 – 22.15 – 23.00

Per il programma completo clicca qui

Gli Spettacoli Piromusicali

Gli ormai celebri Spettacoli Piromusicali di “AlchimiAlchimie” che tutti attendono di anno in anno con forte trepidazione, anche nell’edizione 2017, pur offrendo la medesima intensità, si distingueranno l’uno dall’altro per le musiche scelte quale base per far “danzare” il fuoco.

  • “Incendio della Fortezza” (Fonti Pirotecnica e Alterecho) – Sabato 26 agosto ore 23.30

Uno spettacolo piro-musicale, di straordinario effetto ed intensità, una performance diversa e suggestiva che colorerà il cielo sopra San Leo accompagnata da coreografie musicali studiate appositamente per l’evento, con effetti in anteprima assoluta per San Leo.

  • “I Fuochi in Scena” – Domenica 27 agosto ore 23.15

La danza del fuoco ritmato dalle fantastiche colonne sonore tratte dalle più note pellicole del cinema. Una suggestiva e colorata esplosione che tinteggerà il cielo sopra San Leo e la Valmarecchia.

Ristoranti, gastronomia, esercizi commerciali

“AlchimiAlchimie” è anche un’ottima occasione per assaporare nei ristoranti del Centro Storico la rinomata cucina leontina, acquistare prodotti tipici e a “chilometro zero”e fare acquisti nelle caratteristiche botteghe del borgo. Durante tutta la manifestazione saranno inoltre presenti stand gastronomici e street food.

Informazioni utili

  • Il 26 e il 27 agosto biglietto di ingresso al Centro Storico € 6,00 (dai 10 anni in su). Il biglietto consente l’ingresso gratuito per il giorno 27 agosto, mostrando il bracciale che verrà chiesto di indossare il 26 agosto.
  • Il biglietto comprende anche l’ingresso alla Fortezza.
  • La Fortezza chiude alle ore 18.00 (ultimo ingresso alle ore 17.30). Con il biglietto di AlchimiAlchimie 2017 si potrà inoltre avere uno sconto di € 2,00 sul biglietto intero della Fortezza (Promozione valida dal 28 agosto al 31 dicembre 2017).
  • Servizio di navetta dai parcheggi alla biglietteria, con vettore privato (Autolinee Benedettini Giancarlo).
Condividi

Comments are closed.