Weekend di San Lorenzo a Rimini e dintorni

0
Condividi

Weekend speciale quello del 10-11 agosto che coincide con la Notte di San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti. E c’è chi dice che questa notte è uno dei momenti più magici dell’anno perchè, se si vede una stella che “cade” lasciando la sua scia nel cielo e si esprime un desiderio questo può avverarsi. Ecco 5 eventi da non perdere questo fine settimana.

1.

Sabato 10 agosto al Castello Malatestiano di Coriano ultimo appuntamento di Arancionè la notte al Castello dei Bambini, la rassegna dedicata ai racconti partecipanti al Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia di letteratura per ragazzi, ideata e diretta dalla Compagnia Fratelli di Taglia.

Durante la magica serata di San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti, le protagoniste della serata non potevano essere che loro: le stelle! Il parco del castello si trasformerà in un suggestivo palcoscenico dove poter osservare il muoversi dei corpi celestiali ascoltando e sognando con le favole che verranno raccontate.

Alle ore 20,15 si parte con il PicNic a piedi nudi sull’erba totalmente plastic free con i cestini a Km0 preparati da La Cantinetta della CorTe.

Al calare delle prime ombre della magica notte (ore 21.30), si spegneranno le luci, lasciando i riflettori solo sulle favole raccontate dagli attori della Compagnia Fratelli di Taglia. Queste le storie scelte: “La compagnia delle stelle” di Britta Teckentrup, “La figlia del sole” fiaba della tradizione popolare italiana trascritta da Italo Calvino, “Lo scoiattolo e la luna” di Sebastian Meschenmoser, “Per tutte le stelle del cielo” di Karl Newson, “Mi porti al parco?” di Fabian Negrin, “A caccia dell’orso” di Michael Rosen, “Papavero con sorpresa” di Alessia Garilli.

Le voci dei protagonisti delle favole saranno accompagnate e musicate dal vivo da Valeria Bostrenghi e Patrick Antoniucci.

Prenderanno vita per l’ultima volta anche le mura del castello grazie alle video proiezioni a cura di Jacopo Ferma.

Nel Castello di Coriano ci si può divertire anche con la fantasia grazie ai Laboratori Creativi a cura di Cristina Bonavitacola de La Bottega delle Idee e ai Laboratori Pinocchio, disegni e pitture estemporanee, creazione di oggetti e trucchi tematici guidati da Inès Cavuoti, Eleonora Protti e Cecilia Romani. Sempre attiva e aggiornata la libreria mobile Viale dei Ciliegi 17 dove poter acquistare le favole della serata e non solo.

  • Ingresso compreso di cestino pic-nic: bambini 11 euro (fino a 14 anni), adulti 14 euro (per il picnic prenotazione obbligatoria).
  • Ingresso solo spettacolo e laboratori creativi 6 euro, bambini sotto i 3 anni gratuito.
  • Info e prenotazioni tel. 329 9461660.

2.

Tradizionale appuntamento con la festa dedicata al Patrono di Gatteo: San Lorenzo. In piazza Vesi e in tutto il centro storico tanti gli artisti e i momenti di intrattenimento fino a sabato 10 agosto. Ogni sera l’atmosfera sarà allietata da musica di vario genere, ma non mancheranno anche i momenti divertenti grazie a spettacoli comici, intrattenimento dedicato ai più piccoli e spazio alla cultura con mostre d’arte.

Sabato 10 agosto, alle 20.45, nell’Arena del Castello la compagnia Habanera presenta “Loira Narpei Circus”, spettacolo di teatro di figura per attori, burattini e pupazzi.

Ogni giorno, dalle ore 19, nell’Arena del Castello Mercatino dei bambini (partecipazione su prenotazione al numero 0541 932377).

La manifestazione si concluderà con il consueto appuntamento con lo spettacolo di fuochi d’artificio.

3.

Prosegue Sant’Aquilina Lab, il progetto di prossimità dedicato a Santa Aquilina promosso da Acli Rimini e Acli Arte e Spettacolo.

Sabato 10 agosto, alla Parrocchia di Sant’Aquilina a Rimini (via Montechiaro 23), si festeggia San Lorenzo con “De/sidera, la notte delle stelle”: osservare il cielo per comprendere la grandezza dell’infinito. Dalle 21 il percorso iconografico “San Lorenzo, io lo so….” a cura dello storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi, e osservazioni delle stelle accompagnate dalla musica del duo Matarco con Paride Russo (Marco Muratori handpan, Mattia Battistini chitarra, Paride Russo didjeridoo). Per tutti un piccolo rinfresco con bevande e gelati. Ingresso gratuito.

4.

Sabato 10 agosto, alle 13.30, al family restaurant InFabula a Rimini (via Consolare 91) una speciale proposta per le famiglie con il “Laboratorio di Magia”: i bambini impareranno come creare le illusioni ottiche dei primi maghi dell’800. Un’esperienza unica e rara che stupirà i tuoi bambini di fronte alla scoperta delle Arti Magiche, sentendosi dei veri maghi e maghe.

Prenotazioni: 0541 718373.

5.

Il secondo week end di agosto, come da tradizione, a Montescudo la Pro Loco organizza la 47esima Sagra della Patata e Festa degli Gnocchi. Durante la manifestazione Montescudo si propone come meraviglioso angolo di storia e natura a pochi passi dal mare, dove si potranno gustare i rinomati gnocchi, baccalà con patate, piadina e ricette particolari come i bomboloni fritti, dolce di patate e gelato di patate.

Nel centro storico del paese gli stand gastronomici saranno attivi sabato pomeriggio dalle ore 18 fino alle 23, mentre domenica apriranno anche per pranzo dalle 12 alle 14 in base alla disponibilità dei prodotti, e dalle 18 alle 23 con tutti i prodotti.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.