La carovana del Cirque Bidon arriva in Emilia Romagna

0
Condividi

Una carovana di arte e poesi… Il mitico Cirque Bidon arriva in Emilia Romagna per un tour di 3 mesi che toccherà numerosi comuni Romagnoli e alcuni comuni Emiliani. Il circo dall’11 al 16 giugno debutta a Pennabilli con la nuova produzione dal titolo Entrez dans la danse!

Un salto indietro nel tempo, un viaggio in un’epoca passata quando ci si spostava ancora a bordo di carovane trainate da cavalli o muli. Elogio della lentezza. Questo è il Cirque Bidon di François Rauline, che lo fondò nel 1974. Clown, giocolieri, cantastorie, acrobati si spostano da un luogo all’altro percorrendo al massimo 20 Km al giorno, solo durante l’estate e a passo di cavallo.

Il circo raggiunge l’Italia l’11 giugno e da Pennabilli, a bordo delle carovane della compagnia trainate da cavalli, attraversare la provincia di Rimini, Forlì Cesena, Ravenna e Bologna al ritmo di 25/30 km al giorno.

Testimone di una scelta di vita controcorrente, vissuta con libertà, passione, fatica e solidarietà, la compagnia guidata da François Rauline (detto François Bidon) porterà in scena, o meglio “in pista”, lo spettacolo – Entrez dans la danse! – che lancerà in orbita i sogni del pubblico e degli attori. Un viaggio in cui il teatro si mescola alla danza, al circo, e la comicità alla poesia.

La nuova creazione di François Bidon condurrà gli spettatori nella magia che si prova quando si osserva un bel cielo stellato. I sogni del pubblico e degli attori saranno lanciati in orbita, dando il via ad un viaggio di ben due ore in cui il teatro incontra la danza e il circo e in cui la comicità si fonde con la poesia, seguendo la danza immutabile dei pianeti. Canzoni, danze, scambi tra attori, illustrazioni con immagini insolite, inaspettate: tutto in scena contribuisce a creare un’atmosfera unica in cui alcune questioni metafisiche sono affrontate con giochi circensi. Come spesso accade negli spettacoli del Cirque Bidon i numeri più accattivanti e ritmati avranno due livelli di lettura, per essere apprezzati a un primo livello dai bambini e a un secondo livello dagli adulti.

Dall’11 al 16 giugno, ore 21.30 – Parco Begni, Pennabilli

  • Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.30
  • Biglietti: intero, 15 €; ridotto 8 € (da 4 a 13 anni compiuti); il 14, 15 e 16/06 per i possessori del biglietto del Festival Artisti in Piazza, biglietto speciale 10 €

Tappe della tournée:

  • PENNABILLI, Parco Begni – dall’11 al 16 giugno
  • RIMINI, Piazza dell’Acqua del Parco Marecchia – dal 19 giugno al 1 luglio
  • SANTARCANGELO DI ROMAGNA, Area Campana – dal 3 al 5 luglio
  • GAMBETTOLA, Parco Fellini – dal 7 al 10 luglio
  • COTIGNOLA (RA), Parco Pertini – dal 13 al 18 luglio
  • ALFONSINE (RA), Piazza della Resistenza – dal 20 al 22 luglio
  • FUSIGNANO (RA), Parco delle Scuole – dal 24 al 27 luglio
  • CASTEL BOLOGNESE (RA), Piazzale Roma / Prato della Filippina – dal 29 luglio al 2 agosto
  • CONSELICE (RA), Area verde Scuole / Palazzetto dello Sport – dal 4 all’8 agosto
  • BUDRIO (BO), Piazzale della Stazione / Via Verdi – dall’11 al 13 agosto
  • ARGELATO, Parco di Villa Beatrice – dal 15 al 18 agosto
  • BOLOGNA, Parco 11 Settembre 2001 – dal 20 agosto al 5 settembre

Giugno: la top 10 di eventi da non perdere

Condividi

Comments are closed.