La magia del “Blu blu blu” illumina Rimini

0
Condividi

Inaugurata al Museo della Città – Ala Nuova con una visita animata speciale, a ritmo di musica, la mostra-gioco di Immaginante, primo evento del progetto ‘EDUCarte – Sentieri di lettura e arte condivisa’. Le installazioni accoglieranno scuole (visite gratuite) e bambini e famiglie fino all’11 novembre

Numerosi bambini e le loro famiglie non hanno voluto perdere l’occasione di ‘assaggiare’ fin da subito, venerdì 19 ottobre, il magico mondo del colore blu nella nuova mostra-gioco al Museo della Città di Rimini (Ala Nuova). ‘Blu blu blu’ , ideata da Immaginante, li ha accolti con una speciale visita guidata animata, accompagnata da musica blues, grazie al sax di Enrico Benvenuti e la voce di Ludovica Guerra. La mostra fa parte del progetto ‘EDUCarte – Sentieri di lettura e arte condivisa’, ideato dall’associazione La Bottega Culturale e sostenuto dal Comune di Rimini, che propone varie iniziative per bambini e famiglie nel periodo ottobre-dicembre. Al progetto ha collaborato anche una rete di associazioni.

All’inaugurazione erano presenti, tra gli altri, gli amministratori del Comune di Rimini, in particolare l’Assessore alla Cultura, Massimo Pulini, e l’Assessore al Bilancio, Gianluca Brasini. “Mi rifaccio a quella che è la mia esperienza personale, anche di padre, riguardo alla lettura – le parole di Brasini, nel portare il saluto dell’intera amministrazione riminese – che oggi é un’attività che deve fare i conti con le tante suggestioni fornite da smartphone e altri strumenti tecnologici, rendendo ancor più difficile il compito di chi la promuove verso i bambini. Io vengo da una famiglia di librai, per cui c’erano tantissimi libri a casa ed io ero attratto dai colori e dalle storie che quei testi presentavano. Posso dire che i libri mi hanno aiutato a crescere e ancora adesso me ne porto dentro alcuni. E in generale poi sono gli studi scientifici a dimostrare la portata formativa del leggere e del toccare e sfogliare le pagine di un libro“.

La mostra ‘Blu blu blu’ fa parte del progetto EDUCarte, che propone a Rimini varie iniziative per bambini e famiglie – ha spiegato Laura Moretti, presidente dell’associazione La Bottega Culturale, che ha ideato tale progetto – e in questo un partner fondamentale è il Centro per le Famiglie di Rimini. Proprio nella sede in piazzetta dei Servi si svolgerà una serie di appuntamenti dedicati alla lettura. ‘Blu blu blu’ arriva poi anche all’Ospedale Infermi con il progetto “Gocce di Blu”: si tratta di un allestimento di un percorso espositivo ispirato alla mostra e di una serie di letture in sinergia con l’installazione, in collaborazione con i Lettori Volontari“.

Dopo il taglio del nastro – ovviamente di colore blu… – i piccoli presenti all’inaugurazione, seguendo le note del sax, un po’ come nella favola del ‘Pifferaio magico’, sono arrivati nella ‘Stanza dei Libri blu’, in cui i libri non sono ‘normali’, ma sui muri, raccontando storie in blu. Poi nella ‘Casa Bluetta’ i piccoli hanno preparato la tavola a ritmo di blues, ovviamente con piatti, cucchiai e altre stoviglie di colore blu. Quindi un’installazione chiamata ‘Mare a dondolo’: ad accogliere i bimbi onde giganti che davano vita a un suggestivo concerto di suoni blu oltremare e acquamarina, arricchito poi dal sax con le note di un celebre film di Federico Fellini. Alla fine una merenda e un brindisi per tutti con i sapori e colori di Galvanina.

La mostra-gioco ‘Blu blu blu’ con visite animate è aperta per le famiglie dal 20 ottobre all’11 novembre, con orario: venerdì e sabato turni dalle 16 alle 19, domenica turni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. La visita è guidata da un operatore culturale e partecipano alla mostra-laboratorio anche gli adulti.

Info e prenotazioni: 349 4235530.


‘Blu blu blu’ Officina e da lunedí speciale per scuole e insegnanti

Durante le tre settimane della mostra tantissimi eventi collaterali – laboratori, letture, concertini  – aspettano i bambini nell’ambito di “Oltre Blu blu blu… Laboratori”, al Museo della Cittá – Ala Nuova. La partecipazione è gratuita con prenotazione al 349 4235530.

Sabato 27 ottobre, alle 10.30, é in programma ‘Spazzole… Blu Danzanti’ a cura di Elena Moretti, CoderDojo Rimini.

Giovedì 1 novembre, alle 17, tocca a ‘Note Blu’ a cura di Raffaele Maltoni e Associazione Ludoteca delle Parole.

Sabato 3 novembre, alle 10.30, é in programma ‘La scatola azzurra’ per bimbi dai 2 ai 10 anni, a cura dei Magnifici Lettori Volontari del Centro per le Famiglie.

Nell’ultimo giorno della mostra, domenica 11 novembre, alle 10, i lettori volontari del Centro per le Famiglie raccontano letture per bimbi dai 2 ai 5 anni, poi alle 17 ‘Orchestrando nel Blu’, un percorso musicale-giocoso alla scoperta di note e ritmi nel blu, a cura dell’Associazione G.Lettimi, per bambini dai 5 ai 7 anni.

La mostra ‘Blu blu blu’ dal 23 ottobre sarà visitabile in maniera gratuita dagli studenti delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie di Rimini. Prenotazioni: 349 42355530, didatticalabc@gmail.com

Condividi

Comments are closed.