Eventi per famiglie in autunno a I Malatesta

0
Condividi

Appuntamenti da non perdere al centro commerciale riminese: domenica 11 ottobre ospite d’onore Cristina D’Avena, poi sabato 24 ottobre Masha e Orso incontrano i loro piccoli fan. E sabato 14 e domenica 15 novembre Giochi senza barriere con ‘Happy Hand’. Scopri i dettagli

Sarà un autunno ‘caldo’, soprattutto per bambini e famiglie, al centro commerciale I Malatesta di Rimini.

Per i mesi di ottobre e novembre la direzione del complesso di via Emilia 150 ha deciso di offrire una serie di eventi di sicuro richiamo a clienti e frequentatori del centro commerciale riminese, con la presenza di alcuni ‘special guest’.

Cristina D’Avena e il fascino delle sigle dei cartoni tv

Cristina D'Avena

Cristina D’Avena

Si comincia domenica 11 ottobre, quando dalle ore 17 sarà ospite d’onore Cristina D’Avena, interprete delle più note sigle televisive e dei cartoni animati, amatissima da grandi e piccini (i suoi concerti registrano sempre il tutto esaurito): da “La canzone dei Puffi” a “Kiss me Licia”, da “Mila e Shiro” fino ai più recenti come “Angel’s Friend” sono solo alcuni dei brani resi celebri dalla voce dell’artista bolognese, che ha cominciato la sua carriera in tenera età, partecipando allo Zecchino d’Oro con il “Valzer del moscerino” cantato con il coro dell’Antoniano.

Un’occasione preziosa per poter conoscere da vicino Cristina D’Avena, che torna a Rimini dopo l’abbraccio estivo in occasione di Cartooon Club, disponibile per firmare autografi e salutare amici e fan all’interno del centro commerciale I Malatesta.

Incontra la dispettosa Masha e il pazientissimo Orso

masha_orso_bimbiariminiUn paio di settimane più tardi un appuntamento imperdibile per tutti i bambini. Per la precisione sabato 24 ottobre, dalle 14 alle 20, Masha e Orso incontreranno grandi e piccini nella galleria del centro commerciale I Malatesta. Un momento davvero unico, dedicato alle famiglie, in cui i due famosi personaggi (la dispettosa bimba e il pazientissimo orso) saluteranno i loro piccoli fan con l’allegria che ha fatto innamorare milioni di spettatori, rendendosi disponibili anche per fare foto ricordo.

Per chi non li conoscesse (pochi ormai…) lei è una bambina bionda, una piccola peste che combina sempre guai, lui è un orso che ama vivere nella sua casetta di legno, ma le sue giornate vengono interrotte dai guai combinati da Masha. I due hanno conquistato il cuore dei bambini, grazie al loro modo buffo e divertente di affrontare le situazioni e i piccoli problemi di ogni giorno.

Non dimenticate, Masha e Orso vi aspettano sabato 24 ottobre, dalle 14 alle 20 (ogni trenta minuti).

Giochi senza barriere con Happy Hand

malatesta_eventi_masha_bimbiariminiSabato 14 e domenica 15 novembre sarà quindi la volta di ‘Happy Hand’, un’occasione unica per divertirsi al centro commerciale e aprire un confronto fra diverse abilità sui terreni comuni dello sport e dell’arte, all’insegna del motto ‘Giochi senza barriere’, in collaborazione con Coni, Comitato Italiano Paralimpico e Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (Fish).

Un’iniziativa che si ricollega a quella in programma ormai da cinque anni a Monte San Pietro, organizzata e promossa dall’associazione no profit Willie The King Group: un festival dello sport e dell’inclusione sociale in cui i riflettori sono puntati su abilità e disabilità, con gli sport olimpici proposti insieme a quelli paralimpici e occasioni di compenetrazione tra le discipline. Del resto – è la filosofia di fondo che anima la manifestazione – sport è aggregazione, è condivisione, tutte leve importanti che possono cambiare il nostro mondo, le sensibilità sul tema delle disabilità e offrire motivazioni a chi fisicamente parte svantaggiato, almeno agli occhi di tutti e per il sentire comune.

Condividi

Comments are closed.