A San Marino si accende ‘Il Natale delle Meraviglie’

0
Condividi

Sabato 1° dicembre ritorna “Il Natale delle Meraviglie”, dove il centro storico di San Marino si trasformerà in un villaggio natalizio contornato da calde luci e decori curati nei minimi particolari che rendono l’atmosfera magica e surreale.

Sarà l’edizione del Natale delle Meraviglie dei record e delle novità: con oltre 10 chilometri di luminarie diffuse lungo tutto il centro storico e sui principali monumenti, un bosco di alberi allestito in piazza della Libertà, tantissimi eventi e figuranti, la galleria Montale trasformata in un museo della natività di forte impatto, e ancora, una maestosa Corona dell’Avvento sarà da addobbo alla Basilica del Santo.

Vivi un’autentica magia di luce

Da sabato 1° dicembre fino a domenica 6 gennaio, Il Natale delle Meraviglie pensato per grandi e piccini con un programma ricco di eventi e iniziative coinvolgenti, magici effetti luce, ambientazione sonora, momenti di intrattenimento e tante magiche sorprese, accenderà di Emozioni l’intero centro storico di San Marino e darà il benvenuto al visitatore fin dal confine di Dogana, dove il portale si vestirà di suggestivi effetti luminosi.

I principali punti d’intrattenimento si svolgeranno presso Piazza della Libertà, Cava dei Balestrieri, la Basilica del Santo, la Galleria Cassa di Risparmio, la Galleria Montale e Campo Bruno Reffi.

La festa prevede un vero e proprio Percorso delle emozioni. Il visitatore, appena raggiunge uno dei punti di accesso nei pressi del Centro Storico viene accolto da simpatici personaggi e guidato verso l’itinerario che collega le emozionanti luminarie. Piazzale Domus Plebis ospita la corona dell’Avvento, cui si aggiungono le luci architetturali che mettono in risalto la facciata della Basilica del Santo. L’illuminazione dai toni caldi e gli effetti luminosi che sottolineano le merlatura delle fortificazioni accenderanno di magia le vie e le porte del centro storico.

C’è poi il Bosco delle Emozioni: grazie a luminarie in proiezione, Piazza della Libertà si trasforma in un maestoso bosco innevato con fiocchi di neve in movimento. Un grande show inaugura domenica 9 dicembre il sorprendente Bosco delle Emozioni, dove gli alberi di Natale cambiano magicamente colore a seconda dell’emozione provata dal visitatore.
Di grande impatto anche la zona di Campo Bruno Reffi, che ospita il Dome delle Emozioni, una grande cupola trasparente di 200 mq pensata per la gioia dei bambini. Qui i piccoli possono giocare insieme a genitori e amici, divertirsi nei laboratori creativi, scrivere la letterina a Babbo Natale nelle Poste del Polo Nord, oppure disegnare, farsi truccare al “truccabimbi” o ancora trasformarsi in pasticceri per un giorno. Nell’area Christmas Selfie incontrano Babbo Natale, mentre l’area show è dedicata all’intrattenimento con artisti di strada. Inoltre il pomeriggio dalle 16.30 alle 19.00 c’è uno spettacolo intitolato “L’Aurora Boreale a San Marino”.

Non mancherá il tradizionale mercatino natalizio, allestito in tutti i giorni della manifestazione con articoli da regalo, dolci e prodotti artigianali, che colorano le baite di Via Eugippo e Campo Bruno Reffi.
Un grande Babbo Natale luminoso, con tano di slitta e le renne, adorna l’Area Ex Pattinaggio, mentre all’interno della Galleria Montale è allestito un lungo percorso poli-sensoriale con scenografie artistiche di grande impatto. Le pareti laterali ospitano raffigurazioni delle più celebri Natività mai realizzate, mentre il soffitto raffigura un vero e proprio cielo stellato. All’esterno della Galleria si trova il Treno delle Emozioni, l’elettromotrice del Treno Bianco Azzurro, recentemente restaurata e resa funzionante, capolavoro dell’ingegneria che dalla fine degli anni Venti alla Seconda Guerra Mondiale collegava San Marino con la città di Rimini. Nella Galleria della Cassa di Risparmio sono esposti invece i presepi artistici allestiti dalle comunità religiose, in un percorso che unisce la Basilica del Santo, la Chiesa di San Francesco e la Chiesa di San Quirino per ammirare i presepi.
Sono previste anche attività sportive e musicali, spettacoli teatrali, show itineranti e micro-spettacoli, tra cui la Parata Christal Wings, domenica 9 dicembre, mentre Piazza della Libertà, Campo Bruno Reffi e Cava dei Balestrieri sono le location ideali per scattare foto e selfie. L’Instagram Photo Contest #SanMarinoAccendileEmozioni mette in palio un grande premio per lo scatto più creativo, scelto da una giuria di esperti fotografi sammarinesi. Infine, per spostarsi da una location all’altra c’è il Trenino Polar Express.

Gli appuntamenti sono per i fine settimana 1 e 2 dicembre, 8 e 9 dicembre, 15 e 16 dicembre, dal 22 dicembre al 6 gennaio, dalle 10.30 alle 19.30.

Condividi

Comments are closed.