Un weekend da gustare

0
Condividi

Il conto alla rovescia é giá iniziato, Natale é quasi alle porte, ma invece di correre, godiamoci il fine settimana, ricco di eventi per ogni gusto. Ecco 5 appuntamenti da non perdere a Rimini e dintorni

1.

Domenica 15 dicembre é l’ultima possibilità per godersi il Paese del Natale a Sant’Agata Feltria, che vale davvero la pena visitare. Vi aspettano Babbo Natale con il suo segretario, le renne, le slitte dalla Lapponia, mercatini, musica, il presepe vivente, il percorso dei presepi, un paese bellissimo e anche la Rocca delle Fiabe.

Per i dettagli clicca qui

2.

Domenica 15 dicembre, alle 16.30, doppio appuntamento con la Stagione di ‘Spettacoli per piccoli e grandi spettatori” in provincia di Rimini diretta da Fratelli di Taglia e la partecipazione di Arcipelago Ragazzi.

Alla Casa del Teatro e della Danza di Viserba di Rimini va in scena “H&G TV” (da “Hansel e Gretel” dei fratelli Grimm) di Giacomo Verde. Per raccontare la celebre fiaba si è scelto di usare solo le mani e cose da mangiare, di uso comune in ogni casa. Così tra gli attori e la scenografia della vicenda si possono trovare una mentina, un guscio di noce, cinque spaghetti e un cracker in dialogo con i mignoli o sul palmo di una mano… e una sottile autoironia fa da condimento agli eventi narrati. La telecamera riprende piccoli oggetti animati dal narratore e il videoproiettore li ritrasmette in diretta come una potente lente di ingrandimento, restituendo un senso estetico e narrativo, altrimenti non percepibile. Questo è il tele-racconto. La prima volta è stato fatto 30 anni fa… ed è ancora bello da vedere.

Ingresso: € 6 (gratuito fino ai 3 anni) – posti limitati, la prenotazione è consigliata: 328 1825004.

In contemporanea al Teatro Concordia a San Marino appuntamento con “Il folletto mangiasogni“, della Compagnia Fratelli di Taglia. Arriva un momento in cui la paura di fare brutti sogni può diventare un problema. I bambini si rifiutano di dormire nel loro letto, pretendono di stare in mezzo a mamma e papà e, in caso di rifiuto, sanno come essere convincenti. In realtà bisogna capire quando il loro non è un banale capriccio, ma una reazione ad una paura. In un bosco tutto bianco vive uno strano folletto, è il Mangiasogni: un buffo ometto dal colore della luna, occhi sfavillanti come le stelle, bocca straordinariamente grande e soprattutto affamato di brutti sogni, che a lui piace mangiare con forchetta e coltello…

Ingresso: 6 euro (dai 3 ai 14 anni), 7 euro adulti, fino a 3 anni gratuito. Info: 0549 882677, 0549 882416.

3.

Sabato 14 dicembre, dalle 15.30, Acchiappasogni torna in versione natalizia in piazza della Repubblica a Misano Adriatico. Siete curiosi di entrare dentro “Il Magico Bosco di Gan”? Circondati da grandi abeti luminosi, avvolti dai suoni del bosco, sarete accompagnati in un mondo di creature magiche e animali fantastici. In programma anche “Magicherie” di Teatro È Libertà: clowneria, magia e giocoleria con un buffo personaggio che ha deciso di intraprendere la carriera da mago ma ci riuscirà solo con l’aiuto del pubblico.

Poi ci sono ‘I Signori della Neve’ di Acqualtateatro: immersi in un turbine di ghiaccio e gelo arrivano i Signori della Neve, nella parata di trampoli più magica che c’è.

L’ingresso é libero.

4.

Fino al 15 dicembre torna l’Antica Fiera di Santa Lucia, il più antico evento marignanese, arrivato ormai alla sua 954ª edizione. Tornano anche gli Elfi di Natale in via XX Settembre per tantissime animazioni e gustose sorprese a cura di Aps Pro Loco San Giovanni in Marignano.

Ques’anno gli Elfi di Natale si trasferiscono davanti ad una location prestigiosa, Palazzo Malatesta Carpegna Corbucci, dove aspettano tutti i bambini e le loro famiglie per raccontare le loro storie e svelare i loro segreti. Tutti i pomeriggi dei giorni della Fiera di Santa Lucia, dalle 14.30, partendo dal punto Reclutamento Elfi in piazza Silvagni raggiungi via XX Settembre, davanti a Palazzo Corbucci, lì troverai i laboratori creativi degli Elfi artigiani e potrai metterti alla prova per diventare Elfo anche tu. Potrai gustare le loro golosità preferite: l’Elisir, la Cioccocialda, i pop corn, lo zucchero filato. Potrai anche fare un magico viaggio nel tempo visitando insieme a loro la mostra “Cum A Simie”, esposizione di luoghi e oggetti d’uso fra ‘Ottocento e ‘Novecento. Sabato 14 dicembre alle ore 16.45 gli Elfi di Natale ospiteranno la compagnia dell’Ottonarrante che presenterà: Destinazione Betlemme.

In Galleria Marignano l’Associazione Scuolinfesta insieme alle Nonne del Centro Ricreativo “L’Amicizia”, è pronta a stupirci con tante dolcezze. E poi mercato, articoli da regalo, dolciumi e specialità natalizie che anticipano le festività nel Granaio dei Malatesta.

5.

Domenica 15 dicembre al family restaurant In Fabula a Rimini (via Consolare 91) é tempo di scoprire “Ritorno al passato“: fino alle 18.30 per gli ospiti costumi medievali, giochi del passato, elfi e cavalieri di ogni età, anche del 1700. Cavalieri, elfi e maghi saranno i protagonisti di In Fabula per una giornata all’insegna dei giochi del passato, dal pranzo fino alla cena, con culture e usanze che oggi tendiamo a dimenticare.

Per info: 0541 718373.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

 

Condividi

Comments are closed.