Villaggio Pejo e pista di ghiaccio a Cattolica dal 1º dicembre

0
Condividi

“La Regina di ghiaccio” non si ferma mai… Sabato 1 dicembre, in Piazza Primo Maggio, alle ore 16, l’inaugurazione ufficiale del Villaggio Pejo e della pista di pattinaggio su ghiaccio, con l’accensione del grande albero di Natale.

In piazza Primo Maggio a Cattolica, sabato 1 dicembre, alle ore 16, aprono al pubblico le ulteriori attrazioni natalizie: c’é spazio per un vero e proprio villaggio che funge da punto informativo e presso il quale si distribuisce materiale promozionale e coupon con scontistiche sulle attività invernali degli amici trentini. Tra gli allestimenti e decorazioni della piazza anche gli abeti che sono stati forniti dall’Amministrazione Comunale di Peio.

La piazza ospita, inoltre, una pista di ghiaccio da oltre 250 mq. Un ampio spazio per volteggiare liberamente e trascorrere del tempo con i pattini ai piedi. L’occasione perfetta per svagarsi e passare del tempo con gli amici e la famiglia. Va così avanti il progetto “Mare & Monti”, l’azione di co-marketing tra le Amministrazioni di Cattolica e Peio, stazione sciistica e termale trentina all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio.

Ed intanto, dopo l’inaugurazione dello scorso weekend, in viale Bovio, a partire dalle 17, riapriranno le casine del Salotto Gourmet dove i ristoratori cattolichini sono pronti a deliziare gli avventori con le loro proposte culinarie. In Piazza Mercato, a partire dalle 17, si possono ammirare le opere dei maestri artigiani che fanno bella mostra delle loro opere nel Mercatino di Natale. Diversi gli stand che ospitano gli artisti del territorio con le loro magnifiche creazioni uniche ed inimitabili. In Piazzale Roosevelt c’è spazio per il divertimento con il Santa Luna Park e il Santa Baby Park.

Infine, il “Santa Claus Village” in Piazza della Repubblica con il grande teatro al coperto che ospita gli spettacoli, i giochi e tante opportunità di divertimento per tutti. Babbo Natale in carne ed ossa apre la sua casa e i bambini possono scrivere le letterine in un ufficio postale tutto per loro. Molte attenzioni sono dedicate alle famiglie, con un’equipe di animatori che segue i più piccoli, proponendo anche spettacoli di magia, laboratori didattici, esibizioni per bambini e attrazioni. Attorno al palatenda trovano spazio anche mercatini, giochi e truck-food.

A Cattolica arriva il più grande villaggio natalizio della Riviera Adriatica

Condividi

Comments are closed.