Che avventure da brivido a Gradara, anche a misura di bimbo

0
Condividi

Il weekend della ZombieWalk per l’edizione 2016 si arricchisce di una novitá per le famiglie: al Castello di Gradara domenica 25 settembre pomeriggio per i bambini con attività a tema horror. Scopri il programma

The day after l’apocalittica invasione zombie nel borgo di Gradara si tenta invano di recuperare la tranquillità perduta. Domenica 25 settembre, dalle ore 14, si terrá “Gradara Porta Inferi” per i bambini e le loro famiglie. Ombre inquietanti e mostruose creature infestano ogni via, ogni vicolo con la loro terrificante presenza e ancora molte esperienze da brivido attendono i temerari o i folli di ogni età che oseranno varcare le porte infernali del castello.

gradara_zombiewalk_2016_2_bimbiarimini

Gradara Porta Inferi – Programma

Per famiglie (adulti + bambini) – Iniziative a pagamento

dalle ore 15

LUDOTECA DEI CACCIATORI DI ZOMBIE– astuzia e sangue freddo potrebbero non bastare a risolvere enigmi e compiere percorsi ad alto tasso di terrore, a cura di Sir Chester Cobblepot

LABIRINTO SURVIVOR/Z – l’ingresso è certo la via d’uscita misteriosa e il percorso per raggiungerla pieno di spaventose insidie. Venirne fuori sani e salvi potrebbe essere un’impresa impossibile, a cura dell’Associazione Fantasia Sogno Realtà

CENA CON DELITTO alla Taverna del Luppolo – Indovinerai l’assassino della serata o sarai tu la vittima della cena? Solo per veri detective, a cura della compagnia “Flebili Alibi” in the Ward. Cena + spettacolo solo su prenotazione. tel 338 8456351

…e per i piú piccoli:

dalle ore 14

Il massimo esperto di creature delle tenebre attende nel suo antro i piccoli coraggiosi cacciatori di zombie per svelare loro i pericoli e i misteri del Mondo Oscuro.

Laboratorio base di trucco Zombie+Minicorso di sopravvivenza e lotta antiZombie, a cura di Alessandro Thaurwath Ahrens, Barbara Morrison, Andrea Spadoni

Offerta libera

dalle ore 15

Amuleti, talismani e piccoli ma potenti portafortuna davvero speciali perché unici! Da creare con le proprie mani e da portare sempre con sé.

Laboratorio “magico” e creativo di pasta polimerica, a cura di Barbara Morrison

costo € 5,00 a bambino – su prenotazione tel.0541 964673, posti limitati

ore 17.45

“Via dall’incubo”

Il castello di Gradara, dopo la terribile invasione zombie della scorsa notte, si è risvegliato alle prime luci dell’alba immerso in una calma apparente. Tuttavia un nuova grave minaccia incombe: la perfida Principessa delle Tenebre, rinchiusa nel suo palazzo, sta per svegliarsi con conseguenze devastanti per tutta l’Umanità. Il sonno che la tiene avvinta è funestato da atroci incubi che potrebbero ridestarla. L’unico modo per garantire il sonno eterno alla principessa e la serenità sulla Terra è trovare l’Elisir della Quiete Lunare, il cui segreto è custodito da misteriose presenze che si aggirano per il castello. Giovanissimi e coraggiosi cacciatori di incubi sono chiamati a compiere la difficile impresa prima che il sole tramonti. Chi accetterà la sfida?

Percorso itinerante a tema horror consigliato a bambini di età superiore ai 6 anni

Su prenotazione al tel. 0541 964673.

I bambini devono essere accompagnati dai genitori per tutta la durata dell’attività (1 ora circa)

costo € 5,00 a bambino

a cura di Gradara Innova in collaborazione con Dammi la mano – Associazione genitori

INFO: Gradara Innova tel. 0541 964673.

5 motivi per visitare Gradara con i bambini

Autunno, ecco 5 motivi per cui ci piace

Condividi

Comments are closed.