Fogheracce di San Giuseppe 2019: ecco le nuove date

0
Condividi

Il maltempo ferma il rito del falo di San Giuseppe a Rimini e dintorni anche quest’anno: appuntamento al prossimo weekend.

A causa del maltempo, è stata rinviata la fogheraccia sul porto di Rimini (Marina Centro), appuntamento domenica 24 marzo col grande falò sulla spiaggia libera e il mercatino di generi vari con bancarelle di prodotti gastronomici, dolciumi e giocattoli già dal tardo pomeriggio.

Rimandata a venerdí 22 marzo la Focheraccia di Casa Macanno a Rimini, e a domenica 24 marzo la fogheraccia di Viserba e Viserbella.

Il maltempo ferma il rito del falo di San Giuseppe anche a Riccione. “Light my fire. La fugaracia di Riccione” è rinviata a sabato 23 marzo. A partire dalle ore 20.30, piazzale Roma e la spiaggia libera saranno il grande palcoscenico e le quinte su cui andrà in scena il rito che segna l’arrivo della primavera. Durante lo spettacolo della Fugaracia questa dedica sarà forte e presente grazie ad un gioco di luci e installazioni con la regia di Antonio Rinaldi e le musiche di Giaga – Robot.
A partire dalle 20.30 la spiaggia di piazzale Roma comincerà a risplendere di piccole luci in attesa del fuoco, che prenderà vita con un momento magico e suggestivo. Accensione del fuoco alle 21.
Ad accompagnare il rituale di benvenuto alla primavera, dolcezze, ciambella e albana dolce offerti dalla Cooperativa Bagnini Riccione .

Rinviata a venerdí 22 marzo (dalle ore 20) la “Focheraccia” di San Giuseppe a Pianventena (San Giovanni in Marignano): una serata per trovarsi tutti assieme davanti ad un gran falò a ridere e scherzare. La proloco offre  il vino e un dolce.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.