‘Festival di microspettacoli’: le case si trasformano in palcoscenici segreti

0
Condividi

Ottava edizione del Festival di microspettacoli nel borgo sammarinese: le piccole case si trasformano in palcoscenici segreti, micro-teatri intimi e accoglienti, spazi perfetti per instaurare una comunicazione totale e senza filtri tra pubblico e artista. In più degustazioni di vino, stand gastronomici, spettacoli e concerti all’aperto, alcuni dei quali anche rivolti ai bambini.

Artisti in Casa – Festival di Microspettacoli giunge alla sua ottava edizione. Sabato 15 settembre, dalle ore 16, il Castello di Montegiardino ospiterà artisti di nazionali e locali che si esibiranno nelle case del borgo tra cantautorato, teatro, letteratura e performance.

L’evento è realizzato in collaborazione con la Giunta di Castello di Montegiardino e il comitato Artisti in Casa. Anche in questa edizione la manifestazione continuerà a crescere e a evolversi, ponendosi come evento diverso, dove “l’intimità e la miniatura prevalgono sulla magniloquenza e l’isteria”. Le piccole case del vecchio borgo si trasformeranno in palcoscenici segreti, micro-teatri intimi e accoglienti, allestiti e abitati dagli artisti stessi per i giorni del festival: spazi perfetti per instaurare una comunicazione totale e senza filtri tra pubblico e artista.

Artistincasa anche in questa edizione lascia spazio e spettacoli ai bambini: dalle 16 in avanti con “Le Storie di Via del Dragone“ fiabe antiche e storie nuove, rime canzoni e poesie in libertà per divertire ed emozionare tutte le età”. Tutto questo nasce dalla fantasia e voce di Alessia Canducci e dai suoni di Tiziano Paganelli.

In caso di maltempo il festival si svolgerà ugualmente.

Ingresso: 8 euro

Per raggiungerci: Piazza della Pace, Montegiardino, San Marino. Info: 335 7153949, 338 2744924; artistiincasa@gmail.com

Condividi

Comments are closed.