Entra nella macchina del tempo

0
Condividi

Mondaino porta i visitatori indietro nell’epoca medievale anche quest’anno, ma il Palio del Daino non è che uno dei tanti eventi a misura di famiglia che vi aspettano nel fine settimana. Ecco 5 appuntamenti da non perdere.

1.

Rievocazioni, antichi mestieri, artigiani, arti, botteghe, mercanti, menestrelli, maghi, saltimbanchi musici, cantori, spettacoli e coinvolgenti sfide delle contrade: tutto questo è il Palio del Daino, che da 31 edizioni anima il borgo di Mondaino e che quest’anno si svolge fino a domenica 19 agosto.

Il programma delle esibizioni è straordinariamente ricco, infatti ogni giorno sono previsti oltre 20 spettacoli. Per tutta la sera continueranno spettacoli, danze acrobatiche con Al Nair, Puellae in aire, musica, giocoleria, lazzi, acrobazie, alchimie e danze infuocate e burattini. Sempre a partire dalle 18 si susseguono rievocazioni e spettacoli venerdì, sabato e domenica.

Domenica 19 agosto, la festa in piazza Maggiore si apre con la disfida dei Balestrieri della Compagnia San Michele di Mondaino e con l’esibizione dei famosi sbandieratori di Arezzo. A seguire un gioco molto amato dai più piccoli, la corsa delle oche delle contrade (piazza Maggiore alle 19.30).

Per i dettagli clicca qui

Ingressi: 10 euro, gratuito fino a 14 anni. Parcheggi gratuiti serviti da bus navetta gratuita.

2.

Gastronomia tipica, tradizione e musica live… La Festa del Mare 2018, evento ormai tradizionale dell’estate bellariese consolidatosi come una delle manifestazioni più attese anche dai turisti di Bellaria Igea Marina, inizia sabato 18 agosto, quando sul porto canale (sia lato Bellaria, sia lato Igea) saranno protagonisti la cucina marinara più autentica, lo spettacolo e la grande musica italiana live; una manifestazione che continuerà i giorni seguenti con momenti dedicati ai bambini, all’ambiente e alla cultura.

La gastronomia si affiancherà all’intrattenimento e alla musica dal vivo, con una serie di esibizioni live in piazzale Capitaneria di Porto (a partire dalle ore 21.30, ingresso gratuito) racchiuse in una serata dal titolo “Milleluci Summer Music Fest” presentata da Andrea Prada.

Novità importante di questa edizione della Festa del Mare è l’inserimento della manifestazione nel contesto del Festival del Mare. Con questa finalità, arricchirà la Festa del Mare, nella date di domenica 19 e lunedì 20 agosto, un programma culturale legato al tema delle tradizioni e della marineria: nell’occasione si potrà partecipare a visite guidate e laboratori per i più piccoli per conoscere e apprezzare i prodotti e la cultura legati al mare della Riviera all’interno della Torre Saracena, presso Noi. Museo della Storia e della Memoria e alla Vecchia Pescheria di via Mar Mediterraneo.

Domenica 19 agosto, sempre sul porto canale, alle ore 23 si terrà il suggestivo spettacolo dei fuochi piromusicali, inizialmente previsto martedì 14 agosto e rinviato per maltempo.

3.

Hai mai sognato di scivolare per le strade della tua città? “Slide in Town“, la novità dell’estate scorsa che stava spopolando in giro per l’Italia, ritorna a Rimini: l’appuntamento é da venerdí 17 a domenica 19 agosto (dalle 9 alle 21) sul Lungomare Vittorio, tra i bagni 70 e 74.

Animazione e intrattenimento per tre giorni con il mega scivolo gonfiabile (modulare) insaponato, alto 10 e lungo 80 metri, che trasformerà la rientranza del Lungomare in un parco acquatico per tutte le età.

Info: 348 2545895, riminiarena@gmail.com

4.

Sabato 18 agosto presso il Kalima Beach Club 17 di Viserba a Rimini, Fondazione Cetacea organizza il Tartaday, giornata di divulgazione sulle tartarughe marine che in tutta Italia farà conoscere meglio questi animali straordinari, le minacce che corrono e le azioni messe in campo per proteggerle.

La giornata inizierà alle 10 quando dalla spiaggia del Kalima Beach Club la tartaruga Ernesto, recuperata il marzo scorso in ipotermia e fortemente debilitata insieme ad un’altra ventina di piccole tartarughe nelle stesse condizioni, riprenderà il mare con il supporto della Capitaneria di Porto di Rimini dopo un breve momento divulgativo rivolto a grandi e piccini.

Il pomeriggio invece sarà all’insegna del divertimento: dalle 15:30 torneo di calcetto e alle ore 16 bambini e ragazzi potranno partecipare al Tartalab, laboratorio creativo.

In serata grande tombola di beneficenza con ricchi premi, sponsorizzata generosamente da Kalima Beach Club e Ristorante Pizzeria Terraemaris.  Tutto il ricavato della giornata verrà devoluto alla Fondazione Cetacea per la cura delle tartarughe ricoverate al Centro di Recupero Cura e Riabilitazione delle Tartarughe Marine di Riccione.

5.

La storia romana e celtica, accampamenti, simulazioni di battaglie, mercatini, musica e gastronomia a tema… Fino al 19 agosto torna nel Parco Di Ponente, a Cesenatico, la settima edizione di Druidia.

Saranno presenti in pianta stabile accampamenti Celti e Romani che vi mostreranno la vita quotidiana degli antichi, e grazie a numerosi stage, conferenze ed attività didattiche per adulti e bambini vi sentirete proprio come uno di loro: imparate a conoscere le erbe medicinali e l’alimentazione dell’antichità, osservate un celta forgiare il ferro, studiate le strategie di guerra romane e lasciate divertire i vostri bambini alle prese con la creazione di un mosaico.

Nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 agosto lo spettacolo “Gli eroi dell’arena” vi porterà indietro al periodo dei duelli tra gladiatori e il nuovissimo spettacolo di falconeria vi incanterà, con gli occhi puntati verso il cielo.

Alla sera del sabato potrete assistere anche allo spettacolo “Lei è nostra!”, suggestivo esperimento teatrale con i rievocatori, mentre la domenica pomeriggio avrà luogo “La grande battaglia”, durante la quale Celti e Romani riprodurranno uno dei vari scontri tra i due antichi popoli.

Per il programma completo clicca qui

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.