A Santarcangelo si va in cerca di nuovi mondi con “I viaggi di Sindbad il marinaio”

0
Condividi

Sabato 3 agosto terzo appuntamento di MET in Favola, rassegna di teatro ragazzi per tutta la famiglia organizzata dalla Compagnia Fratelli di Taglia in collaborazione con Arcipelago Ragazzi. In un mare di pericoli e creature misteriose prenderà vita “I viaggi di Sindbad il marinaio”: un ricco mercante di Baghdad, dopo aver sperperato tutti i beni che suo padre gli aveva lasciato in eredità raccoglie i suoi ultimi averi si imbarca e prende il mare: l’unica certezza è che vivrà avventure mozzafiato!

Sabato 3 luglio, alle ore 21.30, al Museo Etnografico di Santarcangelo di Romagna terzo appuntamento di MET in Favola, la rassegna estiva per grandi e piccoli spettatori ideata dalla Compagnia Fratelli di Taglia in collaborazione con Arcipelago Ragazzi, con il sostegno di Regione Emilia – Romagna, il patrocinio di Gruppo Hera e la preziosa collaborazione di Musei Comunali Santarcangelo e FOCUS – fondazione culture Santarcangelo.

Ciclopi, serpenti velenosi, uccelli malvagi saranno solo alcune delle creature che prenderanno vita sul palcoscenico romagnolo ne “I viaggi di Sindbad il marinaio” della Compagnia Fratelli di Taglia. Sindbad, interpretato da Daniele Dainelli, è un ricco mercante di Baghdad, che dopo aver sperperato tutti i beni lasciatoli in eredità da suo padre, raccoglie i suoi ultimi averi e si imbarca per mare. Lo spirito avventuriero di Sindbad ci guiderà per il mare Mediterraneo facendoci vivere fantastiche avventure, scampando terribili pericoli che agli occhi del pubblico sembreranno come dei brutti sogni: un ciclope che tenterà di arrostirlo; malvagie creature che cavalcano l’uomo come se fosse un cavallo; serpenti affamati che cercheranno di ingoiarlo; enormi rapaci che lo trasporteranno attraverso il cielo e tanti altri pericoli ancora.

Il tema cardine di questa produzione è il viaggio fantastico, conoscenza di mondi nuovi, voglia di divertirsi e mettersi alla prova. Solo attraverso questi elementi si può approdare alla conoscenza di sé stessi.

Ingresso bambini (fino a 14 anni): 6 euro, adulti 8 euro

Per informazioni e prenotazioni: 329 9461660

In caso di maltempo lo spettacolo avrà luogo presso Teatro Il Lavatoio, via Costantino Ruggeri 34, Santarcangelo.

Condividi

Comments are closed.