Cinque idee per un fine settimana coi fiocchi

0
Condividi

Anche se cominciano i preparativi per il Natale, il meteo ci consente di passare un week-end all’aria aperta con i nostri bambini. Ecco alcuni suggerimenti a misura di famiglia
Sono cominciati i preparativi per le luminarie a Rimini in centro, ma anche sul lungomare, ma intanto rimaniamo a questo weekend e proviamo a goderci il tempo tipido, approfittandone per fare una gita e passare il tempo all’aria aperta insieme ai nostri bambini. Ecco 5 appuntamenti da non perdere.

1.

san_martino_santarcangelo_eventi_3_bimbiariminicent torna a Santarcangelo la Fiera di San Martino,  la più grande delle fiere d’Autunno. Laboratori e spettacoli per bambini, menú con prodotti e ricette tipiche della tradizione romagnola e italiana, la sagra dei cantastorie, Palio della Piada e Cappelletti, il gioco del Bracciale, visite guidate in dialetto, mercato dei libri usati… Per i dettagli clicca qui

2.

zaffiria_suoni_2015_bimbiariminiDomenica 8 novembre, alle 16.30, via ai laboratori del Centro Zaffiria di Igea Marina, con l’inaugurazione della nuova installazione Paesaggi Sonori di sculture sonanti a cura di Arianna Sedioli. “Scopriremo libri sonori o con rumori da inventare e esploreremo anche il mondo delle App per giocare in modo intelligente anche con la tecnologia”, spiegano gli organizzatori. L’ingresso é gratuito. Per i dettagli clicca qui

3.

biblioteca_sgm_bimbiariminiProprio in questi primi giorni di novembre nelle biblioteche del territorio riminese sono iniziate le attivitá invernali per bambini, dunque letture e laboratori creativi. In particolare la Biblioteca di San Giovanni in Marignano domenica 8 novembre, dalle 15.30 alle 18.30, inaugura la stagione con favole, incontri, storie, laboratori per grandi e piccini a cura dei SuperVolontari. L’ingresso é gratuio.

4.

museo_rimini_3_bimbiariminiVari appuntamenti aspettano le famiglie al Museo della Cittá nel weekend. Sabato 7 novembre, alle 16, ‘I mestieri del Museo’ per imparare, attraverso laboratori e giochi, i mestieri del Museo: il pittore, l’archeologo e lo scultore. L’ingresso é 5 euro per gli adulti e bambini; 12 euro biglietto famiglia (2 adulti + 2 o 3 bambini).

L’altro appuntamento é domenica 8 novembre, alle 16, dal titolo ’Seurat e il Puntinismo’. Seurat sviluppa una tecnica innovativa per catturare la luce nei suoi dipinti. Nel laboratorio saranno reinterpretazte le opere esposte al museo, usando la tecnica del puntinismo. L’ingresso é 6 euro per gli adulti, 4 euro per bambini e ragazzi dai 7 – 14 anni.

INFO: 347 4110474 (info e prenotazione), museodellacittà@atlantide.net

5.

gioco_centro_famiglie_labc_festaDomenica 8 novembre, alle 16.30, nel Centro per le Famiglie a Rimini i protagonisti saranno i libri, ma i libri fatti dalle mani dei bambini. Allora tagliare, strappare, forare, arrotolare, dividere, unire, ricoprire sono le attività che i piccoli tra 4 ai 8 anni possono fare durante il laboratorio gratuito, a cura dell’associazione La Bottega Culturale.

Poi domenica 8 novembre sará l’ultimo giorno per scoprire l’installazione allestita dall’associazione, che dá la possibilitá di creare un’area ex novo, cioè un contenitore per esporre, per scoprire oggetti e/o giochi sensoriali. I materiali utilizzati rispecchiano la filosofia del ri-adattatamento, del ri-creare.

In contemporanea, mentre i bambini si divertono con il laboratorio creativo, genitori e parenti, ma anche educatori e docenti, possono partecipare sempre alle 16.30, nei locali del Centro per le Famiglie, a un incontro formativo sull’importanza di giocare, a cura di Emanuela Romito (psicologa).

Condividi

Comments are closed.