Cosa facciamo martedí con i bambini? Tre idee per la serata

0
Condividi

Cosa fare e dove andare con i bambini martedí 10 luglio a Rimini e dintorni? Abbiamo scelto per voi 3 proposte per una piacevole giornata con i vostri bimbi. Buon divertimento!

1.

Martedí 10 luglio, alle 17, proseguono i laboratori creativi estivi della Fondazione Cetacea a Riccione (viale Torino 7/A): le volontarie metteranno alla prova la fantasia e la creatività di bambini e ragazzi dai 5 in su con laboratori sempre nuovi ogni settimana.

Sarà richiesto un piccolo contributo che verrà devoluto alla cura delle tartarughe marine.
Per info e prenotazioni: 0541 691557; informazione@fondazionecetacea.org

2.

Prosegue la lunga estate di Burattini e Figure, una rassegna in rete in 13 comuni della Romagna che martedí 10 luglio fa tappa a San Mauro Pascoli: alle 21 in Piazza Mazzini si rinnova la magia della baracca della Famiglia d’arte Monticelli con lo spettacolo “Il Rapimento del principe Carlo“.

É un culto della compagnia, una delle più antiche Famiglie d’Arte di spettacolo attiva nel settore dei burattini e delle marionette dalla prima metà del XIX secolo. Ideato da Mauro Monticelli e rappresentato dallo stesso Mauro insieme al fratello Andrea, Il rapimento del principe Carlo ha superato le 3000 repliche in Italia ed è stato tradotto in spagnolo, francese ed inglese.

L’ingresso é gratuito.

3.

Cinema al chiar di luna… Martedí 10 luglio, alle 21.15, nei giardini della Biblioteca G. Ceccarelli a Gatteo (via Roma 13) é in programma Thor Ragnarok (2017).

Il ritorno di Thor ad Asgard si fa amaro quando scopre che Loki si è sostituito al padre Odino sul trono, spedendo quest’ultimo in un ospizio terrestre. Ma il peggio deve ancora arrivare: Hela, sorella maggiore e dea della morte, sta per uscire dalla sua prigione e vuole vendicarsi su Asgard).

L’ingresso é gratuito. In caso di maltempo le proiezioni si terranno a Gatteo al primo piano della biblioteca.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.