Un weekend spettacolare

0
Condividi

Villaggio di Babbo Natale, spettacoli, magia… Nell’ultimo fine settimana di novembre non mancano davvero gli eventi per le famiglie, sperando solo che il maltempo ci risparmi. Ecco 5 appuntamenti da non perdere a Rimini e dintorni

1.

Domenica 25 novembre e nei giorni festivi del mese di dicembre Sant’Agata Feltria è pronta ad accogliere le famiglie con tradizionali zampogne, presepi artigianali e artistici diorami. Per i bambini la “Casa di Babbo Natale e degli Elfi”, con renne e slitta originali dalla Lapponia, dove consegnare le letterine con i desideri.

Per i dettagli clicca qui

2.

Da venerdì 23 a domenica 25 novembre piazza Cavour ospita CioccoRimini: una grande mostra mercato, occasione per gustare e acquistare tanta cioccolata, proposta in tantissime varianti, dalle tavolette alle praline, dai cioccolatini alle creme spalmabili, e molto altro ancora.

Tre giorni tutti gustare insieme ad alcuni dei più noti maestri cioccolatieri d’Italia, tra degustazioni, laboratori, incontri e contest. Non mancheranno le iniziative pensate per i bambini, con uno stand a loro dedicato: ad accoglierli la mascotte Superciock con gadget e assaggi di cioccolato. Tutte le mattine dalle 10.30 alle 13 é in programma ‘Il Cantastorie del cioccolato’, lettura delle più belle storie con protagonista il cioccolato, poi truccabimbi, e Luna Park di una volta.

3.

Domenica 25 novembre inizia la stagione di Teatro Ragazzi nella provincia di Rimini – promossa dalla Regione Emilia-Romagna con il coordinamento artistico e l’organizzazione dell’associazione di promozione sociale Arcipelago Ragazzi – con un doppio appuntamento a Coriano e a Viserba di Rimini.

Alle ore 16.30 al Teatro CorTe di Coriano lo spettacolo “Il viaggio di tartaruga Tranquilla Piepesante” della Compagnia Fratelli di Taglia apre la nuova edizione di ‘Favole a Corte’, la rassegna di teatro per famiglie della domenica pomeriggio a Coriano a cura di Arcipelago Ragazzi. Una placida e ostinata tartaruga viene a sapere che il suo amico leone, Re degli animali, sta per sposarsi, e si mette in cammino per partecipare alla festa. Lungo la strada incontra diversi animali, tra cui il ragno Fatimo Crocedifilo che la prende in giro per la sua lentezza, la sua amica la chiocciola Serasade Scialucente che le sconsiglia vivamente di continuare: un viaggio simile non è roba per una creatura lenta come lei! Una piccola favola contemporanea che si ispira alla tradizione classica e regala al giovane spettatore di oggi una “morale” semplice e divertente: importante in un viaggio, come nella vita, non è arrivare prima, ma il viaggio stesso, con tutti gli incontri belli o paurosi che si possono fare. Ognuno lascerà a Tranquilla un regalo che le sarà utile durante il percorso. Ingresso: 7 euro per gli adulti, 5 euro per i bambini. Info e prenotazioni: 329 9461660.

Contemporaneamente, alla Casa del teatro e della danza di Viserba, la prima stagionale di ‘Nuovi percorsi’, la rassegna di teatro per famiglie della domenica pomeriggio. Domenica 25 novembre, alle ore 16.30, ad andare in scena è “La medicina per la nonna” a cura di Alessia Canducci e Tiziano Paganelli, una lettura/spettacolo per voce recitante, liberamente tratto da “La magica medicina” di R. Dahl.

Di solito le nonne sono dolci, care, amabili vecchiette, ma non quella di George; lei è una pestifera megera che tiranneggia e maltratta il suo unico nipote. E George decide di prepararle una medicina “magica” così potente che “la curerà o le farà scoppiare le budella”. Ma che ingredienti utilizzare? Beh, la casa e il garage offrono moltissime possibilità! E cosa succederà alla nonna dopo aver ingurgitato la cura? Le esplosive associazioni tra gli ingredienti più strani che compongono la medicina – e le trasformazioni che seguono la sua somministrazione – diventano sorprendenti giochi tra voce e strumenti che sottolineano il ritmo incalzante del racconto. Per divertire e emozionare grandi e piccini. Ingresso: 5 euro. Età consigliata: dai 6 anni, Info e prenotazioni: 328 1825004.

4.

Da sabato 24 novembre torna Riccione Ice Carpet, il format natalizio che accompagnerà la città e i suoi ospiti con due mesi di scenografie urbane, attrazioni, spettacoli e un ricchissimo palinsesto di eventi. L’inaugurazione di Riccione Ice Carpet – della pista di ghiaccio e del villaggio di Natale – alle ore 16 prevede un suggestivo spettacolo scenografico accompagnato dalle coreografie ed evoluzioni di un team di straordinari pattinatori.

Gli allestimenti principali vedono protagonista viale Ceccarini che si trasforma in una galleria a cielo aperto costellata da una pioggia di piccole luci che avvolgono il verde dei pini marittimi e un bosco di piante e alberi.

5.

Una sera dedicata all’incanto e alla fantasia… Domenica 25 novembre, dalle ore 17.30 all’Osteria del Sole a Cesenatico (via Mazzini 180) arrivano gli unicorni con tante attività a tema e giochi magici. Sarà allestita un’area per i laboratori creativi, dove i piccoli potranno dare vita a decorazioni natalizie, farsi truccare, giocare e sognare gli unicorni. Una presentatrice intratterrà grandi e piccoli con la lettura di una bellissima favola.

Ingresso gratuito.

Invia una email info@leftloop.com con oggetto “Unicorni” e ritira un gadget unicorno durante la serata.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.