Cosa facciamo mercoledí con i bambini? Ecco 3 idee

0
Condividi

Cosa fare e dove andare con i bambini mercoledí 23 agosto a Rimini e dintorni? Abbiamo scelto per voi 3 proposte per una piacevole giornata con i vostri bimbi. Buon divertimento!

1.

Gioco, narrazione, cultura termale sono gli ingredienti dei Termercoledì dei Bambini di Riccione Terme, l’iniziativa dedicata ai bambini e ai loro genitori per scoprire divertendosi i benefici delle acque termali.

Mercoledí 23 agosto, dalle 15.30, il Castello di Riccione Terme apre le porte a tutti i piccoli abitanti del Regno. I futuri cavalieri scopriranno, divertendosi, gli elementi dell’acqua termale e i magici vapori delle cure inalatorie, attraverso un viaggio negli ambienti fantastici del castello, che terminerà con l’immersione nelle ricche e calde acque delle piscine termali.

Per i dettagli clicca qui

2.

Mercoledì 23 agosto, alle ore 21.15, alla Torre Saracena a Bellaria prosegue la rassegna di spettacoli per tutta la famiglia, ‘La Tribú del Sole’. Questa volta va in scena “Kuss” dell’Associazione Le Ombre.
La vita di tutti i giorni scorre…come tutti i giorni. Il lavoro, le scope, i sacchi, un provetto ed efficiente spazzino ed un collega svogliato. La routine cadenzata ed inesorabile come una lancetta di orologio. Ma un giorno, uno di quei giorni che sembra come tutti gli altri, accade un fatto, e una pausa pranzo si trasforma in favola.

L’ingresso é gratuito.

teatro_sangermano_2017_kuss

3.

Mercoledì 23 agosto, alle 21.30, nuovo appuntamento di Burattini in Piazza a Savignano sul Rubicone: questa volta l’appuntamento é proprio sotto a quel ponte romano dove Cesare passò.

Mariasole Brusa, Gianluca Palma, Fabio Pignatta, il fulesta Sergio Diotti e Roberto Papetti si incontrano intrecciando le loro professionalità per raccontare ognuno con le proprie abilità storie antiche che emozionano e divertono. Uno spettacolo site specific, una prima inedita, un’occasione unica per vivere insieme adulti e bambini la magia del teatro e dello spettacolo dal vivo.

L’arte del narrare con le parole, con la musica, con le marionette, con i giocattoli, prenderà vita nell’ansa sotto al Ponte Romano e trascinerà il pubblico in un gioco di emozioni e ricordi. Un appuntamento, ad ingresso gratuito, per tutti coloro che amano la cultura, il divertimento è la gioia di stare insieme condividendo i sentimenti.

Pensare, ridere, stupirsi, farsi delle domande, sono atteggiamenti positivi, costruttivi, importanti all’interno di una comunità viva e dinamica; soprattutto se condivisi fra generazioni diverse. I bambini, i più piccoli, di solito sono la chiave per vivere in una giusta relazione l’evento teatro.

L’ingresso é gratuito.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.