Idee per l’1 e 2 novembre

0
Condividi

Quest’anno il ponte del primo novembre cade di giovedì, molte scuole rimarranno chiuse per i giorni successivi e questo concederà alle famiglie di concedersi un weekend di vacanze particolarmente lungo. Dove andare e cosa fare nei giorni successivi ad Halloween? Ecco qualche suggerimento 

1.

Con orari prolungati e eventi collaterali aspetta le famiglie durante il Ponte di Ognissanti, da giovedì 1 a domenica 4 novembre, la nuova mostra-gioco “Blu blu blu” al Museo della Città (Ala Nuova) a Rimini. La mostra “Blu blu blu”, ideata da Immaginante, attraverso installazioni e stanze varie è concepita come un viaggio per scoprire e riscoprire il colore blu nelle sue magiche sfumature cromatiche e sonore. Il percorso propone immersioni sensoriali declinate in partiture per gli occhi, paesaggi da accarezzare, racconti sonori, composizioni in movimento.

La mostra é aperta durante il Ponte di Ognissanti: giovedì 1 e venerdì 2 novembre i turni di visite animate (durata 1 ora) partono ogni ora dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, sabato 3 novembre dalle 16 alle 19, domenica 4 novembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. La visita è guidata da un operatore culturale e partecipano alla mostra-laboratorio anche gli adulti. Ingresso: 5 euro. Prenotazioni: 349 4235530

Oltre alla mostra anche stimolanti laboratori aspettano i bambini nell’ambito di “Oltre Blu blu blu… Laboratori”, al Museo della Cittá – Ala Nuova. La partecipazione è gratuita con prenotazione al 349 4235530.

Giovedì 1 novembre, alle 17, é in programma Note Blu per bambini dai 4 ai 10 anni, a cura di Raffaele Maltoni e Associazione Ludoteca delle Parole. Un appuntamento dedicato alla musica, alle canzoni che accompagnano le favole per un laboratorio interattivo, giocoso a ritmo di musica.

Sabato 3 novembre, alle 10.30, è la volta di ‘La scatola azzurra’ per bimbi dai 2 ai 10 anni, a cura dei Magnifici Lettori Volontari del Centro per le Famiglie.

2.

Nel Ponte di Ognissanti parte la nuova iniziativa a San Leo: “San Leo MagiKo Castello”, una proposta per vivere e scoprire la Fortezza di San Leo con tutta la famiglia. Si inizia con le visite guidate della ‘Fortezza Story‘. Giovedì 1 novembre, alle 15.30, é in programma ‘San Leo tra architetture e prigioni‘, venerdì 2 novembre, alle 15.30, ‘Cagliostro e la fine di un’avventura‘, sabato 3 novembre, alle 15.30, ‘I Montefeltro: la nascita di una dinastia‘, poi domenica 4 novembre, alle 11 e alle 15.30, ‘Vasari racconta‘: visita guidata in compagnia di Giorgio Vasari che descrive la sua vita e la sua opera “La presa di San Leo” soffermandosi sui personaggi e sulle particolarità della grande conquista.

Informazioni e prenotazioni: Ufficio Turistico-IAT Piazza Dante 14, 800 553800; 0541 926967; info@sanleo2000.it

3.

Nei parchi della Riviera la festa di Hallowen continua… A Italia in Miniatura, fino al 4 novembre, tutte le mattine alle 11 tornano i laboratori di intaglio zucche: armati di cucchiaio e guidati da esperti animatori, i bimbi scaveranno e intaglieranno il loro perfetto Jack-o-lantern personale, che potranno poi portare a casa.
Ogni giorno alle 15.45 sul palco di Piazza Italia c’è lo spettacolo ‘Halloween Horror Show’, un musical per la gioia di streghette, diavoletti e principesse con il gusto dell’ horror.

Fino al 4 novembre si festeggia Halloween anche a Oltremare con sfilate mostruose in Laguna, rapaci in picchiata e laboratori di spaventapasseri. Ogni giorno i bimbi sono invitati a partecipare ai laboratori gratuiti “Crea il tuo spaventapasseri” (max 50 partecipanti, nell’area ingresso dalle 14 alle 15) e i piccoli ospiti saranno coinvolti anche in giochi di squadra per creare uno spaventapasseri dalle dimensioni reali, che farà compagnia ai tanti omini di paglia esposti, in collaborazione con il Festival degli Spaventapasseri di Frontino.
Il 1° novembre in Laguna il pubblico é coinvolto nell’Happy Halloween Show (alle 11:30 e 16:10) prima di ‘Delfini – Lo spettacolo della natura’ e, a seguire la Sfilata dei bimbi in maschera in compagnia di Ulisse e degli altri delfini della Laguna.
All’Acquario di Cattolica percorsi stregati e le mostruosità dagli abissi in mostra. Le streghe della Notte delle Streghe di San Giovanni in Marignano tornano a popolare i percorsi dell’Acquario, che diventa un immenso tunnel dove, nella suggestione azzurrina delle atmosfere liquide, i visitatori saranno osservati da oltre 10.000 occhi di creature marine e terrestri. Novità Halloween 2018 a tema con il mistero e con l’ignoto è la visita guidata al percorso “Abissi, terra aliena” alla scoperta di creature dalle forme sconosciute e bizzarre che vivono nel profondo di mari e oceani, dove la luce del sole non penetra. La visita, inclusa nel prezzo del biglietto, parte alle ore 17 dei giorni 1 – 4 novembre, all’ingresso Viola.

4.

Fino al 4 novembre torna Halloween a Gradara con tanti appuntamenti per le famiglie: percorso per i piú piccoli con un racconto da brividino, percorso divertente per famiglie… Tutti gli itinerari si svolgono al coperto e si fanno anche in caso di maltempo.

3 sono gli itinerari esclusivi a numero chiuso dedicati alle famiglie con bambini per il periodo di Halloween. Sono a numero chiuso e su prenotazione: Proloco Gradara, 0541 964115, 340 1436396, info@gradara.org

  • Dia de los Muertos – Percorso da brivido, adatti tutti i bambini dai 5 ai 105 anni,.

In questi giorni si pensa che le anime dei defunti tornino dai loro cari e per questo vengono ricordati in colorate celebrazioni con musica, bevande e cibi tradizionali. In questo percorso incontrerai strani e bizzarri personaggi che ti accompagneranno nel loro mondo ironicamente spaventoso.

Orari: 1, 2, 3 novembre, 16.07 – 21.37 (partenze ogni 30 minuti) Quota a persona: 6 euro (gratuito fino a 4 anni)

  • Paolo, Francesca e brividi dal passato – Visita guidata nella Rocca di Gradara, percorso adatto a tutte le età.

Dall’oscuro passato della Rocca riemergono le storie di “Paolo e Francesca e brividi dal passato”. Teatro di tragedie e tradimenti, amori perduti e battaglie, il percorso ti porterà, stanza dopo stanza, a ripercorrere le oscure vicende che riecheggiano dal passato.

Orari: 1, 2, 3, 4 novembre, partenze alle ore 11.00, alle ore 16.00 alle ore 18.00. Quota a persona: 6 euro (gratuito fino a 4 anni)

  • Mino il Fantasmino – Halloween per i più piccoli /Adatto a bambini dai 4 ai 9 anni

La fantastica storia di Mino il Fantasmino è il momento dedicato ai più piccoli che potranno rivivere il racconto di questo fantasmino birbone

Orari: 1 e 4 novembre, partenza ore 10.30. Quota a persona 6 euro, gratuito fino a 3 anni

Per il programma completo clicca qui

Condividi

Comments are closed.