Al via le letture alla biblioteca di San Giovanni in Marignano

0
Condividi

La biblioteca a San Giovani in Marignano si sdoppia e parte con un lunghissimo calendario per bambini: 25 appuntamenti tra lunedì e giovedì pomeriggio da ottobre ad aprile 2019. Il progetto parte con una grande festa, Open Day di riapertura della biblioteca, giovedì 25 ottobre alle ore 17.

A San Giovanni in Marignano si scaldano i motori in Biblioteca: le Super Mamme ed i Super Volontari della Biblioteca hanno in programma tantissime sorprese anche per quest’anno! 25 incontri e letture per i più piccoli, articolati in 4 lunedì per i piccolissimi (0-3 anni) e 21 appuntamenti ogni giovedì per i più grandicelli (3-9 anni), in cui si parlerà di favole, diritti, diversità, elfi, musica, stagioni… In biblioteca si avrà l’opportunità di ascoltare fiabe narrate o drammatizzate e di realizzare dei piccoli lavoretti creativi, insieme agli accompagnatori ed ai volontari stessi.

Il progetto, arrivato ormai alla sua 7° edizione, mira alla promozione della lettura ad alta voce fino ai primi anni di vita, ed alla valorizzazione delle abilità creative del bambino, nonché alla scoperta dell’esperienza del “fare insieme” ad un adulto di riferimento (genitore, fratello, nonno…). Tutti gli appuntamenti si svolgono in biblioteca (via Roma 59), coordinati da volontari esperti ed appassionati: ognuno, in biblioteca, porta quello che può donare di sé e della propria creatività ed esperienza, e, insieme ai bambini, torna un po’ bambino a sua volta.
Le storie proposte sanno parlare a più livelli, quello dell’adulto e quello del bambino, e passando per Natale, Carnevale e le principali festività, non dimenticano di offrire messaggi importanti sui diritti dell’infanzia, l’ecologia, il coraggio, l’integrazione. Con questo progetto si vuole, infatti, sia divertire che stimolare riflessioni e proporre esperienze significative, come occasioni di condivisione di emozioni, di incontro e confronto. Anche le famiglie partecipano e collaborano con molta gioia alle proposte, tanto che i bambini non aspettano altro che poter tornare in biblioteca.
Le attività sono completamente gratuite e tutti i laboratori vengono realizzati con materiali di riciclo e la fantasia dei volontari.
Viene richiesta una prenotazione, per permettere la preparazione dei laboratori.

Il progetto di promozione alla lettura parte con una grande festa, Open Day di riapertura della biblioteca, giovedì 25 ottobre alle ore 17. Il tema dell’evento saranno le Streghe: nell’ambito del progetto ‘Trent’anni Streghe, verrà realizzata una festa con il Regno di Fuori, i volontari, una piccola merenda e letture stregate.
La giornata sarà anche l’occasione per presentare gli albi illustrati che i volontari doneranno alla Biblioteca, con i fondi ottenuti grazie a delle attività di autofinanziamento, durante gli eventi marignanesi e per raccontare il lungo elenco di proposte che la biblioteca ha in serbo.

Commenta l’Assessore alla Cultura Michela Bertuccioli:La Biblioteca Comunale di San Giovanni in Marignano sta diventando un riferimento socio-culturale importante per diverse realtà e cittadini. Tutte le nostre proposte vertono su temi, letture e laboratori, ideati direttamente dai volontari e che hanno a che fare con la realtà contemporanea e temi estremamente attuali. Questo intreccio di passione per la cultura e per l’aggregazione sociale, crea un clima favorevole alla creatività e all’entusiasmo che ogni anno si rinnova nel rimettere in circolo competenze, saperi e legami con la tradizione del nostro territorio. Ci sono tanti ingredienti, dalle proposte per bambini al gruppo lettura per adulti. La grande anima è costituita dall’attenzione da parte di cittadini che periodicamente regalano libri e si prendono cura di questa bella realtà, dedicandovi tempo, passione e professionalità e rendendolo il luogo di una cultura condivisa. Le attività in questi 4 anni sono progressivamente aumentate per creare un valido sostegno alla genitorialità. Le proposte per i bambini sono ormai un punto di riferimento per le famiglie, che hanno un’occasione settimanale di incontro e confronto in Biblioteca: per questo dobbiamo ringraziare i nostri volontari che con tantissima creatività e passione riescono a stupirci ogni anno“.

Condividi

Comments are closed.