Al via “Santarcangelo per i bimbi”

0
Condividi

Un anno di iniziative per bambini dai 3 ai 10 anni inaugurato da tre pomeriggi dedicati alla lettura con il Ròdari Club. Venerdì 29 dicembre la presentazione delle attività di biblioteca e musei per i più piccoli

Venerdì 29 dicembre, alle ore 17, biblioteca e musei comunali presenteranno alla Baldini il primo calendario congiunto delle attività dedicate a bambine e bambini dai 3 ai 10 anni che si svolgeranno nel corso del prossimo anno. “Santarcangelo per i bimbi. Un 2018 in compagnia” è il titolo della rassegna, messa a punto da biblioteca e musei, che durante tutto il 2018 proporrà letture animate, laboratori creativi, spettacoli di burattini, le iniziative del Pam Club e tante altre iniziative dedicate ai più piccoli.

La presentazione di “Santarcangelo per i bimbi” si terrà in biblioteca a partire dalle ore 17 nel corso di un pomeriggio dedicato ai libri, che prevede una piccola merenda e l’intervento di Eva Montanari per la lettura del suo albo illustrato “Soldatino e Ballerina” (Kite edizioni, 2017). L’autrice reinterpreta in chiave contemporanea una delle favole più poetiche sull’unione, il soldatino di stagno, in una storia sul senso del destino e sulla forza dell’amore. La partecipazione è a ingresso libero.

Gli appuntamenti del Ròdari Club proseguiranno poi, sempre in biblioteca, giovedì 4 gennaio, alle ore 16,30, con il laboratorio “Disegnare la Meraviglia! Ci faremo ispirare dalle bellezza di piante e composizioni vegetali” e, alle 18, con la presentazione e lettura dell’albo illustrato “La Meraviglia” di Loricangi (Editore Fulmino, 2017). L’ultimo incontro è infine in programma lunedì 8 gennaio: alle 16,30 il laboratorio “A naso all’insù cosa vedi?”, alle ore 18 la presentazione e lettura dell’albo illustrato di Cecilia Ferri “Comignolo” (Kite edizioni, 2017).

I laboratori, ideati e condotti dalle autrici, sono gratuiti a prenotazione obbligatoria (per informazioni sui posti disponibili e prenotazioni: tel. 0541/356.299 biblioteca@comune.santarcangelo.rn.it) e riservati a bambini dai 7 anni, genitori, studenti e appassionati.

Il Museo Storico Archeologico aspetta invece i più piccoli domenica 7 gennaio alle ore 15,30 per un pomeriggio dedicato al Bookcrossing. Fino alle ore 19 scambio di libri in libertà lungo il percorso museale e… per i più piccoli “La Befana dura un giorno”. È inoltre in programma il Toycrossing, scambio di giochi e giocattoli.

Condividi

Comments are closed.