Alla scoperta della “Casa musicale”

0
Condividi

Sabato 17 febbraio apre a Ravenna in prima nazionale la nuova creazione pensata per bimbi dai 2 agli 8 anni dal gruppo Immaginante: una mostra gioco, dove in ogni stanza si sperimentano ritmi, melodie, canzoni, filastrocche, sonorità naturali e molto altro.

Nuova mostra-gioco a cura di Immaginante: da sabato 17 febbraio a domenica 18 marzo, al Museo d’arte della Città di Ravenna (via di Roma 13) arriva “La casa musicale”, dedicata ai bambini e alle bambine dai 2 agli 8 anni, alle famiglie, ai nidi e alle scuole ma consigliata a tutti.
Come tutte le installazioni di Immaginante, anche “La casa musicale” è concepita come una mostra animata, questa volta il percorso é animato e interattivo, le stanze della casa diventano straordinarie cornici ludiche.

L’idea della mostra nasce nel 2015 con il primo allestimento ‘La casa musicale del coniglietto Teo’ per La Fenice dei Piccoli, con l’area formazione del Teatro La Fernice di Venezia e Itinerari Educativi Comune di Venezia.

Il percorso si sviluppa in 5 stanze

Il viaggio parte della Cameretta Ninna, dove intonare dolci melodie e scoprire giocattoli dalle sorprendenti caratteristiche sonore. Dopo l’esplorazione di ‘Plic Plac Splash’, un bagno speciale per brani acquosi e storie onomatopeiche, toccherà alla ‘Cucina Rock‘ per utilizzare ritmicamente posate, tazze e pentoline inventando divertenti accompagnamenti. Poi si arriva al ‘Salotto da concerto’ dove accocolarsi sul tappeto per ascoltare melodie mozartiane al little piano. Il percorso terminerà con un laboratorio per costruire casette musicali.

Speciale inaugurazione

L’inaugurazione, prevista per sabato 17 febbraio alle 11, prevede un concertino itinerante con Nicoletta Bassetti al violino e dolci assaggi a tema. La partecipazione è gratuita prenotando al 334 2804710.

Per tutta la durata della mostra le famiglie potranno prenotare la visita per i turni del giovedì pomeriggio (dalle 14,30), del sabato e della domenica mattina (dalle 10) e del sabato e domenica pomeriggio (dalle 14,30). La visita dura un’ora.

I nidi, le scuole dell’infanzia e le scuole primarie potranno invece prenotare la visita per le mattine dal martedì al venerdì, a partire dalle ore 9. Su richiesta, è possibile comunque avere orari personalizzati per gruppi di bambini, insegnanti, genitori.

Il biglietto costa 5 euro (ingresso gratuito per insegnanti accompagnatori). Sono disponibili visite bi-lingue in italiano-inglese, italiano-francese, italiano-russo e italiano-polacco a cura di Giulia Guerra e Ludovica Guerra.

Laboratori & workshop

La mostra vedrà diversi eventi collaterali. Nell’ambito di ‘Laboratori e Libri’, in collaborazione con Fulmino Edizioni sono in programma 4 appuntamenti: domenica 25 febbraio, alle 15.30, ‘La stanza di Peter’, domenica 4 marzo, alle 15.30, ‘Acqua Evviva!’, domenica 11 marzo, alle 15.30, ‘Animali sonanti’, poi domenica 18 marzo, alle 15.30, ‘C’era una casa tanto carina’. Costo 8 euro, su prenotazione: 334 2804710.

Non mancheranno gli eventi speciali: sabato 3 marzo, alle 16.30, si terra ‘Happy Ears’ nel negozio ‘Olivia in Wonderland (via Mazzini 53), mentre giovedí 15 marzo, alle 16, come novitá, un evento per mamme in attesa e neo-mamme: ‘Il cestino dei tesori sonori’.

Anche in occasione di “La casa musicale” è in programma un workshop con aperitivo dal titolo ‘Menù musicale’ per insegnanti, librai, genitori, operatori didattici, bibliotecari, che vogliono trascorrere un pomeriggio creativo, coccolati da tè e tisane e da un gustoso aperitivo sinfonico. Si costruiranno strumenti musicali mai visti, teatrini e libri interattivi ispirandosi a filastrocche, canzoncine, poesie e storie, a conclusione installazione collettiva e concertino.
A scelta venerdì 9 febbraio dalle 17 alle 19, oppure sabato 10 febbraio dalle 16 alle 18 alla Casa-Atelier a Ravenna. Info e iscrizioni: Immaginante – Michela 334 2804710

Condividi

Comments are closed.