Sagra della Ciliegia (Longiano)

Start: Venerdí Giugno 01, 2018 19:00

Tutti i giorni:
– Mercatino delle ciliegie e dei prodotti di stagione
– Mercatino dell’artigianato artistico e degli hobbisti
Tutte le sere, sabato e domenica anche a pranzo: Stand Gastronomico (con copertura) in Piazza Racca (sotto ai Giardini Papa Giovanni Paolo II): “Ro-magna” – la Romagna che si magna, con cucina tipica a cura della Pro Loco, aperitivo gratuito a base di ciliegie, menù anche per vegetariani.

Orario: venerdì 1° giugno dalle 19 alle 24, sabato 2 e domenica 3 giugno dalle 9 alle 24

Programma:venerdì 1° giugno
– ore 20.30 in piazza Tre Martiri concerto folk americano con Nashville Backbones
Sabato 2 giugno
– La camminata della Ciliegia, ritrovo e partenza ore 9.00 in piazza Tre Martiri
Camminata di circa 2 ore lungo i sentieri del territorio longianese.
In collaborazione col Gruppo di Cammino “Longiano cammina sotto le stelle”, nell’ambito del progetto “Giornata Verde”
– ore 15.00 in piazza Tre Martiri esibizione del Gruppo folcroristico Sbandieratori di Citta della Pieve
– ore 18.00 in piazza Tre Martiri, Campionato Italiano di Cuccagna, con la presenza delle migliori squadre d’Italia
– ore 21.00 in piazza Tre Martiri in concerto
Domenica 3 giugno
– tutto il giorno, all’interno della Sala San Girolamo: “Ciliegie Longiano e dintorni”, mostra pomologica.
– quarta edizione del concorso “La Ciliegia della Valle”
– dalle ore 14.00 fronte sala San Girolamo, mostra estemporanea di pittura dei Pittori della Pescheria Vecchia
– ore 16.00 in piazza Tre Martiri, Gisella Live in Emozioni in musica
– ore 17.30 in piazza Tre Martiri, Musica insieme… A Casadei:
gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Longiano insieme alla “bandina” della Scuola di Musica 3Monti si esibiranno sulle note di Secondo Casadei.
A seguire, alle ore 18.30, la 3Monti Band eseguirà alcuni brani dal repertorio dedicato a Secondo Casadei.
infine, protagonisti ancora gli alunni che eseguiranno, insieme alla 3MontiBand, “Longiano d’amare”, l’inno di Longiano con testo di Valter Salvi e musica di Stefano Nanni

Ingresso: gratuito

Condividi