Natale a San Leo

Start: Venerdí Dicembre 08, 2017 10:00

Dall’8 dicembre al 7 gennaio 2018
Musica, presepi, animazioni e luci accenderanno San Leo in un’atmosfera suggestiva.

Venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 dicembre
Da venerdì e per tutte le giornate, nel centro storico e all’interno del Palazzo Mediceo si potranno scoprire antiche maestranze e preziosi manufatti: carta a mano di Fabriano, liutaio, lavorazione della lana, l’angolo del biglietto, amanuense con produzioni in bella scrittura, rilegature di agende e libri, cartapesta di Lecce, sfere di vetro sofffiate e dipinte. A cura dell’Associazione Mastri nel Tempo.
Saranno visibili esposizioni di Madonne Lauretane di Natalia Gasparucci e sculture di legno di Gubinelli Roberto.

Venerdì 8 dicembre

  • Ore 10.30, Cattedrale
    Santa Messa, benedizione e inaugurazione del Presepe parrocchiale realizzato nel Sacello di San Leone.
  • Dalle ore 15.00, Centro Storico
    Le trasparenze del ghiaccio prenderanno forma sotto le abili mani dello scultore “King of the Ice”, Graziano Re.
  • Ore 15.00, Centro storico
    Passeggiata per le vie del centro storico alla scoperta dei Presepi e accensione delle luci natalizie.
  • Ore 17.30, Palazzo Mediceo
    Desaritmia for Christmas. Arie natalizie interpretate da una giovane voce e sostenuta dal ritmo della Marimba, del Vibrafono e della Batteria per un concerto unico e originale.

Sabato 9 Dicembre

  • Ore 16.30, Palazzo Mediceo

Tutto in una Tombola – “Roald Dahl”, a cura della Libreria dei Ragazzi Viale dei Ciliegi 17 Cesena. Una vera e propria tombola per scoprire, giocando, i personaggi dei romanzi di Roald Dahl. Al gioco si alternano racconti e letture per un pomeriggio all’insegna delle storie!

Domenica 10 Dicembre

  • Ore 15.00, Centro storico

San Leo Trek: esploratori per un giorno.
Una giornata da trascorrere a San Leo per partecipare ad un accattivante Trekking Urbano. Una nuova e divertente passeggiata dedicata a tutta la famiglia, per scoprire camminando, storie, personaggi, monumenti e gli angoli più suggestivi della Città “più bella d’Italia” .
Un percorso a tappe dove i partecipanti, divisi a squadre, dovranno superare prove e risolvere enigmi per “conquistare” l’ambita fortezza Rinascimentale ed il “premio” finale.
Per informazioni, prenotazione e luogo di ritrovo: Ufficio IAT 0541-926967.

Condividi