“La Sagra della Cantarella” (P.zza della Libertà, Gatteo Mare)

Start: Venerdí Settembre 29, 2017 19:00

La Sagra della Cantarella” nasce dall’idea di dedicare una manifestazione agli abitanti di Gatteo Mare, dopo un lungo ed impegnativo periodo estivo. Ed e’ per questo che e’ stata scelta la fine del mese di settembre e l’inizio del mese di ottobre, che vede gli abitanti del paese liberi dai tanti impegni che l’estate porta con sé.

Come l’anno passato, questa edizione si sviluppa in sei giornate su due settimane: dal venerdi sera alla domenica sera; la location è sempre il cuore di Gatteo Mare, ovvero Piazza della Libertà.

Nella Piazza della Libertà, in area coperta, troverete il “Ristorante”: il Centro Culturale Giulio Cesare si occuperà di farvi gustare gli eccellenti primi piatti, la buona piadina romagnola farcita con gustosi ripieni, il tutto accompagnato da generosi piatti della tradizione locale, deliziosi piatti di pesce e sfiziosi contorni, preparati dagli eccellenti chef della nostra localita’. Visto il successo degli anni passati, anche quest’anno ci saranno le RANE IN UMIDO, le SEPPIE CON I PISELLI, LA TRIPPA e il FRITTO DI PESCE. Novita del 2017: Sardoncini con verdura e cipolla!

In più i volontari del Centro prepareranno la Regina della Festa: la CANTARELLA!

Durante le serate troverà spazio anche l’area spettacoli coperta, proprio al centro della piazza: si comincia con la sera di venerdi 29 settembre con il concerto della band “LA COMPAGNIA”:  un tributo alla musica di Battisti e Mogol riprodotta seguendo fedelmente le stesure originali dell’indimenticabile sodalizio della coppia piu’ popolare della musica italiana; la serata di sabato 30 settembre sara’ all’insegna della comicita’ con lo spettacolo del GRANDE MAGO, al secolo Alessandro Politi, un illusionista geniale, tirchio come pochi essendo Scozzese, che crea illusioni dal niente e senza niente, con la sua comicità autoironica e muta che arriva improvvisa, detonante e spettacolare. Domenica 1° ottobre nel pomeriggio a partire dalle ore 16:00 e anche dopo cena, torna nella piazza di Gatteo Mare l’orchestra spettacolo di Moreno il Biondo, con la sua musica da ascoltare e ballare.

Per la settimana successiva, si inizia alla grande la sera di venerdi 6 ottobre con l’esibizione del gruppo musicale SWINGENERIS, musica italiana e internazionale con un tocco di personalizzazione; sabato 7 ottobre si incomincia il pomeriggio con la rappresentazione teatrale dello spettacolo “LIZZY” a cura della compagnia Tana Liberi Tutti e, per divertire ancora il pubblico, grande serata con la comicita’ travolgente dei personaggi di Duilio PIZZOCCHI; domenica 8 ottobre dal pomeriggio e anche dopo cena si susseguiranno sul palcoscenico i balli e le evoluzioni del Gruppo Spettacolo di Casadei Danze di Cesena

Appuntamento che non puo’ mancare a seguire e’ l’ottavo Trofeo Valle del Rubicone del Palo della Cuccagna, che si terrà sempre domenica 8 ottobre alle 18:15: i nuovi campioni in carica della squadra “I SUGAMAN” verranno sfidati dalle squadre del nostro territorio per aggiudicarsi l’ambito trofeo.

Non vogliamo certo dimenticare i più piccoli: infatti anche quest’anno durante i pomeriggi di sabato e domenica, saranno messi a disposizione fantastici giochi all’interno della piazza della Liberta’. Durante i pomeriggi si alterneranno sul palco spettacoli di bolle giganti, artistiche truccabimbi, interessanti laboratori creativi, prestigiatori e maghi, oltre a tante e innumerevoli attivita’ dedicate, come la casa delle palline e gonfiabili usufruibili in toltale sicurezza. L’ingresso alle attrazioni per l’intero fine settimana sara’ garantito da uno speciale braccialetto.

Anche quest’anno l’associazione Telemaco di Gatteo organizzerà lungo le vie adiacenti la piazza, una grande area espositiva di artisti di vario genere, associazioni di volontariato e di promozione sociale. Inoltre verra’ allestita nell’area frontale una fantastica pesca di beneficenza alla quale tutti potranno partecipare.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito, così come i parcheggi.

Condividi