Il piacere di imparare – Una giornata alla scoperta delle scuole libertarie (Miramare di Rimini)

Start: Domenica Maggio 21, 2017 09:30

Il piacere di imparare

quando la conoscenza incontra la libertà

Una giornata alla scoperta delle scuole libertarie e del libero apprendimento, uno spazio dedicato a genitori, educatori, nonni e bambini
DOMENICA 21 MAGGIO
C/O Camping Maximum, viale Principe di Piemonte, Miramare di Rimini

Programma

Ore 9.30 Ritrovo con possibilità di colazione, a cura di 123Stella e la sua dolcetteria
Ore 10.00 Letture animate e laboratorio per bambini, a cura de I ragazzi di Centro 21
Ore 10.00 Incontriamo:

  • Emily Mignanelli e Veronica Pacini, educatrici e fondatrici della scuola Serendipità di Osimo;
  • Giulio Spiazzi, filosofo e fondatore della piccola scuola libertaria Kether di Verona;
  • Iratxe Pineiro, Andrea Vanzolini e Matteo Arduini, maestri del progetto di educazione libertaria A testa in giù;
  • Thea Venturelli, educatrice della scuola libertaria di Urupia; 

Ore 11.00 Meduse: intrecci che arrivano dal mare; esperienza di tessitura circolare a cura di A testa in giù
Ore 12.30 Pausa pranzo con i menù “A testa in giù” (su prenotazione)
Ore 14.00 Treccia Intreccia: laboratorio creativo permanente per bambini a cura di A testa in giù
Approfondimento in gruppi di lavoro
Ore 14,00
Una scuola in comune: l’esperienza educativa di Urupia, a cura di Thea Venturelli
Un anno di A testa in giù: viaggio di crescita libertaria, a cura di Iratxe Pineiro, Andrea Vanzolini e Matteo Arduini
Ore 15.30
Storie di apprendimento incidentale: l’esperienza come fonte di conoscenza, a cura di Veronica Pacini
Rivoluzione è auto-educazione la lunga marcia della semplicità nella visione del qui ed ora, a cura di Giulio Spiazzi
Il contadino-poeta e la pedagogia del buon senso alla riscoperta di Freinet, a cura di Emily Mignanelli
ore 17.00 
Concerto del gruppo Simantov Musica klezmer
APE-ritivo a cura di OptimuSpritz & Autobot
Oltre ai laboratori e alle letture animate, saranno a disposizione dei bambini: il prato, l’aria, giochi in legno, equilibrismi, le altalene di Viktoria e libertà… Biciclette e coperte per chi desidera portarle…
La partecipazione alla giornata prevede un contributo consapevole a partire da 5 euro a copertura dei costi organizzativi e a sostegno dell’associazione A testa in giù
Per questioni organizzative è necessaria conferma entro il 16 maggio.
Per info e prenotazioni: A testa in giù: tel. 334 2833915, atestaingiurimini@gmail.com; è possibile inoltre prenotarsi direttamente sul sito: www.atestaingiu.com

testaingiú_evento

Condividi