I sentieri della storia (Santa Maria del Piano)

Start: Domenica Settembre 16, 2018 09:00

“Lungo il confine di guerra longobardo-bizantino”

Ritrovo ore 9,00 davanti alla chiesa di Santa Maria del Piano

Domenica 16 settembre si svolgerà la prima delle escursioni previste nell’ambito di una nuova iniziativa, I sentieri della storia, che prevede camminate lungo la valle del Conca, ciascuna delle quali verrà disegnata secondo un itinerario tematico intitolato a tracce storico-archeologiche, eventi del passato, piste tracciate dall’uomo nei suoi passaggi lungo la valle. Ad accompagnarci in questa escursione sarà Mario Garattoni, cui sono affidate alcune note di carattere storico, secondo gli spunti che il percorso stesso offrirà.

Questo primo tratto del nuovo progetto seguirà le tracce di antichi percorsi altomedievali, a loro volta ricalcanti ben più antiche piste preistoriche: si parte da Santa Maria del Piano e lì di nuovo si arriverà, attraversando Villa di Sopra, Gualdo, Strada di Gesso, Gaiano.

Durante la camminata, è prevista una sosta-ristoro presso l’Agriturismo “Freelandia”, dove si potrà anche prendere un caffè o bere.

Per chi lo vorrà, la Parrocchia di Santa Maria del Piano organizza il pranzo: è necessaria la prenotazione entro le ore 12,00 di sabato 15 settembre; costo € 12,00. I prodotti sono rigorosamente locali e rientrano tra quelli delle Terre magnificate da Catone.

Partecipazione : gratuita.

Iscrizioni : prenotazione al seguente indirizzo mail: museo@cattolica.net, tel. 0541 966577

Prenotazioni per il pranzo: Mario Garattoni, tel. 338 5496422 La prenotazione deve giungere entro le ore 12,00 di sabato 15 settembre

Abbigliamento consigliato: scarpe da trekking o da ginnastica e abbigliamento consono.

Dislivello da superare: 200 mt; salita dolce.

Difficoltà : livello turistico.

In caso di pioggia: la camminata potrà svolgersi comunque, visto il tipo di terreno su cui si svolgerà. Confermato in ogni caso il pranzo.

Info e prenotazioni: Museo della Regina, Via Pascoli, 23, Cattolica, 0541 966577, museo@cattolica.net

Condividi