Festa di Santa Croce (Borgo San Rocco, Savignano sul Rubicone)

Start: Domenica Aprile 30, 2017 10:00

Dal 30 aprile al 3 maggio torna la tradizionale Festa di Santa Croce a Savignano sul Rubicone.
Borgo San Rocco, alle porte della città, si riempie di musica, gusto e creatività.
La FESTA DI SANTA CROCE è ispirata ad un’antichissima tradizione religiosa di cui oggi è quasi impossibile risalire all’origine. Si tramanda che il bellissimo Crocifisso ligneo del XIII secolo sia stato ritrovato sulla costa vicina dopo una mareggiata e che diverse volte abbia protetto la cittadinanza da terribili e nefasti eventi.
La figura commovente della statua è singolare: il volto di Gesù è scuro per la qualità del legno e l’arsura del tempo. Sembra piegare dolcemente il capo sulla spalla con un’espressione
d’intenso dolore e di bontà divina. Forse a motivo della tenerezza ispirata dal Crocifisso, ogni anno i Savignanesi avvertono calorosamente l’intensità di una festa che è pari per importanza e partecipazione comunitaria a quella della patrona S.Lucia.
La Festa di Santa Croce nel tempo ha assunto dimensioni variegate, coinvolgendo nell’organizzazione giovani e adulti del Borgo San Rocco e di altri quartieri, così come nell’animazione sono divenuti protagonisti atleti della podistica, pittori, artisti di strada, volontari, gruppi parrocchiali, istituti religiosi, bambini al fine di rivolgersi ad un pubblico diversificato dalle famiglie, ai ragazzi, ai piccoli.
Culmine e cuore della Festa resta la processione per le vie del paese del Crocifisso miracoloso, che si svolge il 3 maggio, immancabilmente, quasi a rievocare e a riconfermare la fede dei savignanesi nella forza d’Amore del Cristo sulla croce.
PROGRAMMA GIORNALIERO:
30 aprile
10,00 Apertura pesca di beneficenza
15,00 Piccolo mercatino dell’artigianato artistico
15,30 Stradart – festival degli artisti di strada lungo le vie del borgo
16,00 La piazza si anima di strumenti riciclati, colorati e in movimento con l’associazione Erewhon
19,00 Apertura osteria Merlara: Us magna da chi burdel
21,00 Esibizione dei cori parrocchiali della diocesi: “Le melodie del borgo”
1 maggio
10,00 Apertura pesca di beneficenza
15,00 Piccolo mercatino dell’artigianato
15,00 Estemporanea di arte pittorica con l’associazione culturale “Pittori pescheria vecchia”
15,30 Stradart – festival degli artisti di strada
19,00 Apertura osteria Merlara
21,00 Artenovecento in concerto: Omaggio a Fabrizio De Andrè
2 maggio
20,00 Camèina per chi non può – camminata nottura in collaborazione con le Avis del Rubicone
21,30 Pasta Party: distribuzione di maccheroni e vino gratuiti
3 maggio
19,00 Osteria Merlara
21,00 David Pacini Band: orchestra e spettacolo
Le serate sono condotte dal presentatore Ermanno Pasolini

Condividi