Entrez dans la danse / Cirque Bidon (Parco Begni, Pennabilli)

Start: Lunedí Giugno 11, 2018 21:30

Dopo il successo del 2016, dall’11 giugno al 5 settembre ritorna in Emilia Romagna la mitica compagnia francese, guidata da François Rauline, in arte Bidon, con il nuovo programma ENTREZ DANS LA DANSE!
La carovana partirà dal Festival Artisti in Piazza, con spettacoli dall’11 al 16 giugno a Pennabilli, per poi attraversare la Regione, fare tappa in numerosi comuni e arrivare a Bologna dal 20 agosto al 5 settembre nell’ambito di Bologna estate 2018.

Il Circo Bidon rappresenta forse la principale origine del genere Cirque nouveau in Francia, poi esportato in tutto il mondo. L’importanza della compagnia sta nell’aver dimostrato in Francia che il circo non era appannaggio solo delle consolidate famiglie circensi, e nell’aver aperto le porte alle varie contaminazioni: teatro, musica, danza, che hanno poi dato vita al circo moderno.

La sua lunga saga inizia nel 1976: partiti dalla Bretagna con carrozze e cavalli, dopo aver attraversato le campagne francesi per tre anni, approdano in Italia dove François Bidon Rauline rimane per circa 20 anni portando il suo Circo Bidon nei più importati festival teatrali e dando origine, direttamente o indirettamente, alla maggior parte delle principali compagnie e spettacoli di teatro di strada tra gli anni 80 e 90. Attualmente il circo risiede in Francia, nella zona del Massiccio Centrale, ed è l’unico ancora esistente con carrozze trainate da cavalli.

Lo spettacolo si sposta solo durante l’estate e a passo di cavallo ( 5km l’ora al massimo, 20km al giorno ) in una zona geografica limitata durante i mesi di guigno, luglio, agosto e settembre.

Questo antico modo di spostarsi con lentezza, vicino alle persone, assicura, ogni anno, il successo delle nostre tournée.

François Bidon è molto legato a questo fragile meccanismo: “Non concepisco lavorare unicamente nei luoghi ufficiali. Partecipiamo molto volentieri se puo integrarsi con il nostro spostarci con i cavalli. La nostra vocazione è lavorare nelle piazze, nelle via, viaggiare, mantenere il contatto con un pubblico molto vario che non necessariamente frequenta teatri e festival.”

Localitá: Parco Begni, Pennabilli

Biglietti: intero, 15 €; ridotto 8 € (da 4 a 13 anni compiuti); il 14, 15 e 16/06 per i possessori del biglietto del Festival Artisti in Piazza, biglietto speciale 10 €

Condividi