“Un’estate da Regina”, giochi e laboratori al museo per i bambini a Cattolica

0
Condividi

Ritorna anche quest’anno l’immancabile appuntamento con “Un’Estate da Regina” per sperimentare insieme nuovi giochi e laboratori serali dedicati a bambini e ragazzi a Cattolica.

Dal 30 luglio al 27 agosto, il giovedì sera alle ore 21, nel giardino del Museo della Regina un appuntamento per divertirsi con la storia e l’archeologia della città, nel rispetto delle norme di sicurezza previste dall’emergenza Covid-19.

Durante ogni incontro, nel corso di quattro appuntamenti, i bambini si troveranno alle prese con un vero “giallo antico” – cosa avete capito? non il pregiato marmo di colore giallo utilizzato dai romani, ma un mistero archeologico tutto da svelare a partire dagli indizi sedimentati nella storia sotterranea di Cattolica. Un curioso, quanto macabro, ritrovamento condurrà i partecipanti nel cuore di un villaggio dell’Età del Bronzo risalente a quasi 4000 anni fa! Dalla preistoria, poi, proseguiranno, insieme a militari, mercanti, viandanti e a un’insospettabile ‘domina’, in un viaggio denso di insidie e pericoli lungo l’antico tracciato della Via Flaminia. Si addentreranno fra le luci e le ombre delle locande sorte a margine della strada consolare durante l’Età Romana per offrire ospitalità e un pasto caldo ai viaggiatori, fino a giungere alle porte della Rocca medievale, dove si troveranno coinvolti in tradimenti e intrighi da districare. Insieme alle archeologhe Cristina Giovagnetti, Monia Morri ed Erika Valli, i bambini partiranno in un viaggio a ritroso nei labirinti del tempo. Siete pronti a trasformarvi in piccoli archeo-detective?

Programma

  • 30 luglio, Faccia di bronzo – lapecora dov’è?
  • 6 agosto, sopsetti lungo la Flaminia
  • 20 agosto, Luci e ombre nella locanda
  • 27 agosto, Roccomara

I laboratori ed i giochi sono per bambini di età di 6 anni.

Il costo per bambino è di 2,50 euro.

Numero limitato, prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni: Museo della Regina Via Pascoli, 23. Tel. 0541 966577 (lunedì, martedì, mercoledì, venerdì 8.30-14.30  giovedì, venerdì, sabato e domenica 17,30-23.00)

Condividi

Comments are closed.