Arriva l’estate di “Burattini e Figure” in Romagna!

0
Condividi

Burattini & Figure, la prestigiosa rassegna di teatro di figura che quest’anno giunge alla sua XXII edizione, torna ad incantare nelle sere d’estate con l’allegria del teatro di figura per momenti spensierati dedicati alle famiglie. Una rassegna corposa di 24 spettacoli, che tocca 11 comuni e 2 province: Ravenna e Forli- Cesena. Sarà la Compagnia di Vladimiro Strinati con “Nonna e Volpe” giovedì 9 luglio a dare il via al primo appuntamento dedicato ai bambini e alle famiglie a Gambettola.

I luoghi più affascinanti della Romagna, in una rassegna in rete itinerante e di qualità di Teatro di Figura; tra borghi e frazioni, tra mare e collina, per la gioia di tutta la famiglia che, calendario alla mano, può scegliere tra i vari appuntamenti e viaggiare con la fantasia. Infatti, anno dopo anno Burattini e Figure ha preso forza ed identità fino a diventare un appuntamento strutturato dell’estate romagnola, una rete di spettacoli e di pubblici itineranti che si diletteranno nel seguire gli eroi delle baracche in location sempre diverse e sorprendenti: piazze, parchi, borghi storici e piccole frazioni faranno infatti da cornice ai vari appuntamenti.

Dopo la seguitissima anteprima di San Mauro Pascoli del 2 luglio, la rassegna prosegue spedita nelle seguenti località: Bagnacavallo, Borghi Casola Valsenio, Forlì, Gambettola, Gatteo Mare, Longiano, Montiano, San Mauro Pascoli,  Savignano sul Rubicone, Sogliano al Rubicone; con altrettante compagnie, tra le più accreditate del teatro di figura italiano: da quelle che portano avanti la tradizione della Commedia burattinesca dell’Emilia Romagna come I burattini della Commedia, Marco Grilli, Compagnia Vladimiro Strinati, Famiglia d’arte Monticelli, al teatro di figura contemporaneo  di Teatro medico ipnotico, Ortoteatro, Teatro dei Piedi, All’inCirco, Tanti Così Progetti e Giorgio Gabrielli.

La rassegna è stata pensata cercando di favorire le compagnie dell’Emilia Romagna e delle regioni vicine, la direzione è stata quella di scegliere sempre in primis la sicurezza, e le Baracche di Burattini in questo contesto la fanno sicuramente da vincitrici, ma si è dato rilevanza anche alla pluralità dei linguaggi senza tralasciarne alcuno: burattini, marionette e pupazzi.

Queste le parole della direzione artistica Teatro del Drago: “Il Teatro riapre il sipario, le storie tornano a riempire le giornate dei piccoli come dei grandi e, a luglio, si accendono le luci del palcoscenico anche per la Rassegna Burattini & Figure, giunta alla sua XXII edizione. Da quel lontano 1998, la manifestazione è cresciuta, coinvolgendo sempre nuovi comuni e comunità e, anche in questa strana estate 2020, l’amore per il teatro dei burattini e delle marionette ha fatto breccia in undici comuni di due provincie della terra di Romagna: le provincie di Ravenna e Forlì-Cesena. Un bel vento di speranza, di desiderio di trascorrere momenti di gioia insieme, bambini e genitori a teatro sotto le stelle. Un vento che ha fatto nascere, proprio in questo tempo di Covid, una nuova rete culturale fra la Romagna e l’Emilia: BURATTINRETE ER, che unisce le provincie di Reggio Emilia e Modena alle due provincie romagnole. Mai come in questo momento è importante sentirsi uniti e forti in questo tempo, uniti con il nostro meraviglioso pubblico di bambini e genitori. Troppi mesi lontani dal palcoscenico: i burattini e le marionette fremevano per uscire dai bauli e ricominciare a raccontare storie, incontrare i sorrisi dei più piccoli e la gioia dei genitori e dei nonni”.

In questa estate è doveroso ricordare che Burattini & Figure è tornata ai palcoscenici della Romagna grazie anche e soprattutto a tutte organizzazioni in loco che hanno sapientemente messo a disposizione arene e spazi Covid Free.

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21. La prenotazione, là dove è necessario (la capillarità della manifestazione nella sua ricchezza deve tenere conto delle esigenze dei vari luoghi), può avvenire sia tramite mail compagnia@teatrodeldrago.it che telefonando al 392 6664211 (h.10-13 e 15-18).

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito salvo quelli del 22 luglio e dell’11 agosto a Forlì (info sito Teatro del Drago e Comune di Forlì).

Programma – luglio 2020

  • Giovedì 9 luglio – Estate a Gambettola 2020 Piazzale Aldo Moro

NONNA E VOLPE – Compagnia Vladimiro Strinati

  • Martedì 14 luglio

Gatteo Mare (FC) – Piazza della Libertà

IL DOTTORE INNAMORATO – I burattini della commedia

  • Mercoledì 15 luglio

Gatteo Mare (FC) – Piazza della Libertà

STORIE APPESE A UN FILO – All’InCirco

  • Sabato 18 luglio – Casola è una Favola

Casola Valsenio (RA) – Piazza Oriani

IL GRANDE TRIONFO DI FAGIOLINO PASTORE E GUERRIERO – Teatro del Drago

  • Martedì 21 luglio – Longiano Estate 2020

STORIE APPESE A UN FILO – All’InCirco

  • Mercoledì 22 luglio (A PAGAMENTO)

Arena Forlì San Domenico estate

Forlì (FC) – Musei Civici di San Domenico

ECOMONSTERS PUPPET SHOW – All’InCirco

  • Giovedì 23 luglio – Estate a Gambettola 2020 Piazza Togliatti

IL RAPIMENTO DEL PRINCIPE CARLO – Teatro del Drago

  • Venerdì 24 luglio – Notte magica

Masrola di Borghi (FC) – Piazza Kennedy

IL PRINCIPE E IL POVERO – Granteatrino Casa di Pulcinella

  • Sabato 25 luglio – Casola è una Favola

Casola Valsenio (RA) – Piazza Sasdelli

IL PRINCIPE E IL POVERO – Granteatrino Casa di Pulcinella

  • Mercoledì 29 luglio – Dolce Estate 2020

Savignano sul Rubicone (FC) – Piazza Bartolomeo Borghesi

IL GRANDE TRIONFO DI FAGIOLINO PASTORE E GUERRIERO – Teatro del Drago

Per il programma completo della manifestazione clicca qui

Condividi

Comments are closed.