CUCINIAMO – I BROWNIES, ricetta di Donatella De Paoli

0
Condividi

Prosegue la rubrica ‘Cuciniamo’, che da qualche settimana ha arricchito Bimbiarimini.it con alcune gustose ricette per preparare in casa, ai vostri bambini, dolci o altri piatti prelibati.
Dopo i bomboloncini, ecco un’altra dolce proposta di Donatella De Paoli, quella dei ‘brownies’… Provatela e poi fateci sapere i vostri commenti, scrivendo a info@bimbiarimini.it oppure con un messaggio sulla nostra bacheca Facebook. E naturalmente buon appetito!

BROWNIES

250 gr. di cioccolato fondente
160 gr. di burro
300 gr. di zucchero semolato
130 gr. di farina 00
3 uova medie
zucchero vanigliato q.b.

ESECUZIONE:
Mettete il cioccolato spezzettato e il burro in un pentolino a bagnomaria, fateli sciogliere a fuoco molto dolce mescolando per amalgamare.
Togliete dal fuoco e, quando il cioccolato è ancora caldo, aggiungete lo zucchero, mescolate per farlo sciogliere e incorporate bene, poi aggiungete la farina setacciata, mescolate, per ultimo unite le uova una alla volta, mescolando lentamente con una frusta a mano.
Versate l’impasto in una tortiera rettangolare (20 x 30), dove avrete coperto il fondo con un foglio di carta da forno prima imburrata e infarinata.
Cuocete in forno (già caldo) a 170 gradi per 25/30 minuti, in cottura sulla superficie forma delle piccole crepe, sopra è asciutto mentre all’interno rimane morbido e umido.
Lasciate raffreddare, cospargete il dolce di zucchero vanigliato, * tagliatelo direttamente nella teglia, fate dei quadretti o rettangoli come più vi piace: questo dolce è ottimo a colazione e merenda al naturale o dopo cena, servitelo con panna montata e se vi piacciono frutti di bosco, oppure con una salsa inglese al rhum…

NOTE:
Io uso margarina anziché burro, rimane un sapore più neutro.
Usate un cioccolato fondente con almeno il 50% di cacao, migliore è il cioccolato, migliore sarà il risultato finale; potete sciogliere cioccolato e burro in microonde dando un minuto alla volta (così facendo non rischiate di bruciare il cioccolato altrimenti diventerebbe amaro e granuloso).
Tenete le uova a temperatura ambiente almeno 1 ora o mettetele in microonde 10 secondi, altrimenti se fredde, quando le andate ad aggiungere al composto di cioccolato e burro andrebbero a restringere la preparazione, è un dolce che in cottura non cresce.

* Una volta cotto il dolce e raffreddato, tagliatelo direttamente nella teglia, sollevate i quadrati con l’aiuto di una paletta larga altrimenti essendo molto delicato rischiate di romperlo, garantito, è buono uguale ma meno bello da servire…

Donatella De Paoli

DONATELLA DE PAOLI è la titolare del ristorante ‘Planet Cafe’ a Dogana (San Marino) con cui ha trasformato in un vero e proprio mestiere la sua grande passione per la cucina, che nel novembre 2005 l’ha anche portata a partecipare alla trasmissione “La prova del cuoco” su Rai 1 condotta da Antonella Clerici, vincendo la puntata. Donatella tiene anche corsi di cucina, molto apprezzati (non solo dalle donne…), e ha un debole per i dolci

Condividi

Comments are closed.