Corso di cucina romagnola alla Villa dei Bambini

0
Condividi

Aperte le iscrizioni per il laboratorio al via in ottobre a Viserbella e dedicato ai bambini dai 4 agli 11 anni: piada, pane, tagliatelle, dolci e tanto altro sono nel menu di una proposta che stimola fantasia, creativitá e manualitá .

Riparte il corso di cucina romagnola per bambini dai 4 agli 11 anni alla Villa dei Bambini di Viserbella di Rimini (via Colli 12). Piada, pane, dolci e tanto altro sono nel menu.

Qualcuno potrebbe chiedere: perché un laboratorio di cucina per i bambini? Il cibo e la cucina affascinano da sempre i piccoli: cucinare é un momento che condividono con mamma, papá o i nonni…

Piccoli chef crescono…

rimini_villadeibambini_corso_bimbiariminiLa cucina é un’attività di grande valore educativo perché stimola la fantasia, lo sviluppo e la creatività, la manualità (il ‘saper fare’). Attraverso i laboratori di cucina i bambini imparano a riconoscere e ad assaggiare un piatto o un cibo usando non solo il gusto ma anche gli altri organi di senso: la vista per distinguere i colori da crudo a cotto e le forme degli alimenti, l’olfatto per riconoscere i profumi o gli odori, il tatto, toccando la diversa consistenza tra il cibo crudo e cotto, l’udito, perché alcuni cibi sono croccanti.

Vengono stimolati insomma un po’ tutti i sensi e viene dato largo spazio alla fantasia. I bambini imparano che ci sono delle regole per poter realizzare un piatto, cucinando si fa esperienza del tempo e dei tempi dell’impasto, della lievitazione, della cottura, dell’attesa.

Il laboratorio di cucina permette anche di rafforzare la propria autostima, perché il bambino passa dal sapere al saper fare, attraverso l’acquisizione di autonomie e la fiducia nelle sue capacità.

I piccoli cuochi si sentiranno soddisfatti e utili, perché alla fine di ogni incontro potranno portare a casa i loro manicaretti e gustarli insieme alla famiglia.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: tel. 328 5645507 (Silvia); animazione@cooplafinestra.it

Condividi

Comments are closed.