Il 16 marzo riapre la Casa delle Farfalle a Milano Marittima con tante novitá

0
Condividi

I cervesi entreranno gratuitamente per tutto il giorno alla Casa delle Farfalle a Milano Marittima, che riapre, dopo la pausa invernale, sabato 16 marzo, con tantissime novità. 

A partire dal “Giardino delle farfalle”, uno spazio verde nel quale si ricreeranno le condizioni ideali per attirare il volo delle farfalle, una buona pratica da imparare e riprodurre anche a casa, per stimolare tutti, grandi e piccini, a ricercare la biodiversità e a ricreare habitat ideali per le farfalle locali.

Il programma della giornata di sabato 16 marzo, aperto davvero a tutti, è dedicato infatti alla biodiversità. Alle 10.30 si parlerà di “Insetti e biodiversità” con Stefano Mazzotti Direttore Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara, Giovanni Burgio Docente di Entomologia Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari Università di Bologna, Daniela Minelli Scienze Biologiche Geologiche e Ambientali Università di Bologna, Claudio Venturelli Entomologo Ausl Cesena e Maria Luisa Dindo Docente di Entomologia Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari Università di Bologna. Nel pomeriggio si continua con il laboratorio “Biodiversità in balcone”, alle ore 15.00. Bambini e famiglie impareranno a creare un giardino delle farfalle sul proprio balcone. Inoltre si potrà dalle ore 15.00 visitare gratuitamente la Casa delle Farfalle, il Giardino delle Farfalle e la Casa degli Insetti.

Domenica 17 marzo spettacoli, laboratori, visite guidate aspettano le famiglie.

La Casa delle Farfalle di Milano Marittima (Via Jelenia Gora 6/d, Milano Marittima) è costituita di due edifici, il primo è un grande ambiente tropicale (oltre 500 metri quadrati), nel quale vivono in libertà centinaia di farfalle dalle forme e dai colori davvero spettacolari. Il clima è quello della foresta pluviale e la visita diventa un’esperienza emozionante. Qui vivono centinaia di farfalle tropicali, amazzoniche, africane e indo-australiane. Passeggiando in questo microclima, umido e caldo, si può osservare l’intero ciclo di vita delle farfalle, a partire dalle nursery, la sala nella quale nascono questi animali della fantasia. Sabato 16 e domenica 17 marzo si potrà assistere al primo volto delle farfalle. Accanto alla Casa delle Farfalle, sorge la Casa degli Insetti e da quest’anno anche Il Giardino delle farfalle.

Opening 2019: il programma del fine settimana

Sabato 16 marzo

ore 10.30 – 12.30 Tavola rotonda “Insetti e biodiversità”

ore 15 “Biodiversità in balcone” laboratorio creativo per bambini e famiglie per creare un giardino delle farfalle sul proprio balcone

Visite guidate gratuite:

  • ore 15.00 visita alla serra delle farfalle tropicali
  • ore 15.45 visita al Giardino delle farfalle
  • ore 16.15 visita guidata alla Casa degli Insetti

Sabato pomeriggio ingresso gratuito per i cervesi.

Domenica 17 marzo

ore 10.30 Spettacolo di Roberto Fabbri “C’era una volta il mondo”

dalle ore 11.00 Food track “Soul Kitchen”

ore 15.00 “20 minuti con…” Cosa mangiano le farfalle? Come si trattano le crisalidi? A queste e altre domande risponderemo per capire come vengono gestiti piante e animali a Casa delle Farfalle

ore 15.30 Spettacolo di Roberto Fabbri “L’evoluzione animata della vita”

ore 16.30 “Caccia all’insetto” gioco per grandi e piccini

Per tutta la giornata

  • “Il Giardino delle farfalle”: vendita piante e prodotti per creare nel proprio giardino o balcone un giardino delle farfalle
  • laboratori creativi per grandi e piccini per realizzare l’orto in cassetta e altro con semi e piante

INFO: 0544 995671

Un weekend alla scoperta dei parchi naturali in Romagna

Condividi

Comments are closed.