“Carnevale Insieme”, é giá conto alla rovescia

0
Condividi

Potete iniziare a preparare i costumi e le maschere perché stanno arrivando le feste. Tra gli appuntamenti classici a Rimini c’é dunque quello della Grotta Rossa, in programma alla Parrocchia della Resurrezione domenica 31 gennaio: sfilata di maschere e carri allegorici, lancio dei dolciumi, musica, spettacolo, estrazione a premi… Ecco i dettagli

Carnevale_grottarossa_bimbiariminiSi corre, ci si diverte, si canta, si chiacchiera, si mangia e, ovviamente, ci si maschera! Il Carnevale Insieme della Grotta Rossa è ormai un classico di quelli da non perdere. Stesso posto, stesso bar (Parrocchia della Resurrezione, domenica 31 gennaio dalle 14 in poi), stessi irrefrenabili organizzatori che, 27 anni fa, erano più o meno dei ragazzini e oggi sono babbi, mamme, nonni, ma non solo.

Il Carnevale Insieme della Grotta Rossa è partecipazione, tradizione, cultura popolare: iniziato quasi per gioco, si è trasformato nel tempo, grazie alla “creatività” dei sacerdoti e dei parrocchiani in una festa per tutti, che coinvolge bambini, ragazzi e adulti, per una giornata veramente alternativa che ha poco da invidiare a Carnevali ‘famosi’ come quelli di Viareggio e Fano.

Un Carnevale ricchissimo, nato ben 27 anni fa

Carri mascherati meravigliosi con sfilata lungo le vie della parrocchia e animazione per bambini, tantissimi dolci, musica in piazza con i mix di dj Stella, spettacolo di magia col Mago Claudio, mercatini solidali, tantissimi concorsi con estrazione finale di premi interessanti (televisori, buoni spese, bici).

carnevale_grottarossa_5_bimbiariminiIl programma è ricchissimo e frutto di un lavoro enorme, che coinvolge gli organizzatori 365 giorni l’anno o quasi. Il Carnevale Insieme alla Grotta Rossa è infatti progettato per mesi, e realizzato grazie al sostegno di diverse attività commerciali e artigianali che sostengono l’iniziativa con apporti economici e aiuti di vario genere – spiega il comitato organizzativo del Carnevale Insieme -. Le radici del nostro Carnevale in parrocchia sono ormai piuttosto lontane. E’ iniziato in un pomeriggio feriale in cui un semplice carro, forse appena uscito dai campi, passando per le vie della parrocchia, faceva salire noi bambini di allora; c’era tanta felicità, in quella situazione così insolita e divertente! Nel tempo poi si è trasformato, grazie alla “creatività” dei nostri sacerdoti, in una festa per tutti, che coinvolge oggi tante persone e si mantiene viva da ormai 27 anni. Ed è rimasto uno di quei momenti che caratterizzano la nostra capacità di stare insieme e di saper realizzare, insieme, delle cose belle“.

Il generoso contributo di attivitá commerciali e artigianali

carnevale_grottarossa_4_bimbiariminiNegli anni il “Carnevale Insieme” si è ampliato ed arricchito – aggiungono gli organizatori -: grazie anche a idee e gruppi di volenterosi di tutte le etá, musica, dj, lotteria, torte e pesca di beneficenza, maghi, balli, vino e ciambella, palloncini e altro ancora…. E tutto ció è reso possibile, é giusto ribadirlo, anche dal generoso contributo di tante attività commerciali e artigianali“.

Non di minor apporto economico la sottoscrizione a premi sostenuta dai presenti durante la sfilata allegorica. Il Comitato del Carnevale, istituito per gestire questa organizzazione ormai complessa, si occupa anche di distribuire le risorse, limitare gli sprechi, curare i bilanci e proporre nuovi obiettivi.

Sfilata dei carri dalle 14, poi musica, giochi e lotteria a premi

carnevale_grottarossa_2_bimbiariminiLa sfilata inizia alle 14 di domenica 31 gennaio ed è accompagnata da musica, lancio di dolciumi, ciambella, vino e bevande calde per tutti… A seguire musica in piazza e animazione con dj Stella e i Matador e un sorprendente spettacolo per bambini con la magia e giocoleria di mago Claudio.

Infine il momento di festa si conclude con l’estrazione della lotteria, che vede in palio anche quest’anno interessanti premi, quali tablet, televisori, bici, buoni spesa, cenette a lume di candela e tanto altro, senza dimenticare che il ricavato di tale iniziativa è destinato ai progetti caritativi della Parrocchia La Resurrezione.

In caso di maltempo, il Carnevale sarà posticipato a domenica 7 febbraio

Condividi

Comments are closed.