Arriva Carnevale… ogni scherzo vale

0
Condividi

Febbraio é il mese del Carnevale. Il clou dei festeggiamenti avviene intorno ai giorni del giovedì e martedì grasso, ossia gli ultimi giovedì e martedì prima dell’inizio della Quaresima, quest’anno il 23 e 28 febbraio, ma lungo la Via Emilia le occasioni di festa durano l’intero mese di febbraio. Ecco 5 eventi da non perdere

1.

Ad aprire le danze è lo storico carnevale di Pieve di Cento, vicino Bologna. Nelle tre domeniche del 5, 12 e 19 febbraio le società carnevalesche del paese mettono in mostra le loro creazioni allegoriche, imponenti carri pronti a sfilare davanti al pubblico per le vie del centro. Barbaspein è la protagonista dell’evento, la maschera pievese del povero gaudente un po’ filosofo e un po’ ubriacone, dalla barba incolta e con un debole per la buona tavola ed il buon vino. Gruppi danzanti, marching band e gruppi mascherati riempiranno di musica ed allegria l’atmosfera festosa.

2.

Domenica 12 febbraio, dalle 14, Santarcangelo in festa nel Carnevale, in programma il 15° corso mascherato, sfilata di carri e gruppi mascherati che animano con musica, balli e colori le vie del centro. I dolci qui non mancano e Piazza Ganganelli diventa fucina di dolci e crepes, cioccolata calda e vin brulé, bomboloni e fiocchetti. Al termine dell’evento, in piazza Ganganelli, estrazione di ricchi premi della lotteria.

Il “Getto” del Carnevale di Fano sarà il più “cioccolatoso” della storia

3.

Domenica 26 febbraio, dalle 14.30, Grande festa di Carnevale per grandi e piccini nella piazza di Novafeltria con la sfilata di carri: gruppi mascherati, spettacoli danzanti, truccabimbi, inoltre gonfiabili e pony games per i piú piccoli. La giornata sarà accompagnata con i canti dei pasqualotti e funzioneranno stand gastronomici

4.

Feste, frizzi e lazzi fanno del carnevale di Ravenna un appuntamento per tutta la famiglia. Alle tradizionali sfilate di carri allegorici si affiancano i laboratori dedicati alle maschere al Museo Casa delle Marionette e alle Artificerie Almagià così come lo spettacolo di burattini al Teatro del Drago. Una magia che vi incanterà per quasi un mese intero: il 12, 18-19, 25-26 febbraio e 5 marzo.

5.

Il Carnevale di Cento, chiamato anche Carnevale d’Europa, con le sue centinaia di figuranti travolge appassionati da tutto il mondo in un turbinio di colori, maschere e iniziative nel bel centro storico della cittadina. La giornata di inaugurazione del 12 febbrazio vi regala un inizio scoppiettante con l’arrivo a Cento di “Mr Enjoy” Gianluca Vacchi, re dei social e icona del lifestyle italiano nel mondo. L’ultima domenica di carnevale si tiene il Gran Finale con la premiazione del carro vincitore, il tradizionale testamento e nel piazzale della Rocca il suggestivo rogo di Tasi, maschera tradizionale centese, per chiudere poi con il coinvolgente spettacolo piromusicale. Oltre alla travolgente sfilata assisterete allo spettacolo di scatenati gruppi musicali, vedrete testimonial famosi e soprattutto il caloroso gruppo di ballerine e percussionisti brasiliani, a suggellare lo storico gemellaggio con il famoso con Carnevale di Rio de Janeiro. Anche quest’anno sono tanti gli eventi sportivi, gli incontri didattici e gli aperitivi culturali in programma. Emittente ufficiale per l’edizione 2017 (12, 19, 26 febbraio e 5, 12 marzo) sarà ancora una volta Radio Bruno.

Condividi

Comments are closed.