CUCINIAMO – I BOMBOLONCINI, ricetta di Donatella De Paoli

0
Condividi

Bimbiarimini.it si arricchisce di una nuova rubrica, sicuramente… gustosa. Si tratta di ‘Cuciniamo’, con ricette per preparare in casa, ai vostri bambini, dolci o altri piatti prelibati. Ad aprire la serie di proposte è Donatella De Paoli, titolare del ristorante ‘Planet Cafe’ a Dogana (San Marino) con la ricetta dei ‘bomboloncini’, quanto mai in tema nel periodo di carnevale. Provatela e poi fateci sapere i vostri commenti, scrivendo a info@bimbiarimini.it oppure con un messaggio sulla nostra bacheca Facebook. E naturalmente buon appetito!

BOMBOLONCINI

INGREDIENTI
650 gr. di farina 00
80 gr. di zucchero semolato
70 gr. di burro
50 gr. di lievito di birra
2 uova medie
3 cucchiai di latte
1 cucchiaino di buccia di limone
1 pizzico di sale

Olio di arachidi q.b.
zucchero semolato q.b.

ESECUZIONE:

1) Nella ciotola della planetaria, setacciate la farina, aggiungete il pizzico di sale, lo zucchero (80 gr.), mescolate tutte le polveri, fate una fontana.
Sciogliete in un tegamino il burro a fiamma molto bassa, lasciate intiepidire.
Rompete le uova direttamente nel burro sciolto, mescolate vigorosamente con una forchetta, aggiungete la scorza di limone e versate nella farina, intiepidite un poco il latte, sciogliete il lievito di birra (2 cubetti) e versatelo sugli altri ingredienti, mettete la frusta a gancio e fate lavorare la planetaria fino a formare una palla se si staccherà dalle pareti.
Infarinate leggermente il piano di lavoro, stendete la pasta con il mattarello ad uno spessore di un centimetro e con l’aiuto di un coppa pasta tagliate dei dischi, metteteli su di un panno, copriteli e fateli lievitare fino a che raddoppiano il volume.
In una casseruola versate abbondante l’olio di semi, portatelo a temperatura (fate la prova con un pezzettino di pasta se si formano subito attorno delle bollicine e viene subito a galla è pronto), friggete i bomboloncini girandoli un paio di volte fino a doratura, per poi scolarli su della carta assorbente e ancora caldissimi passarli in una terrina con lo zucchero semolato, scuotete e rigirateli per farli ricoprire.
Far raffreddare e farcire con crema chantilly!

NOTE:
Se non avete la planetaria, fate l’impasto a mano, sarà solo un poco più lunga la lavorazione (5 minuti).
Io uso margarina anziché burro, rimane un sapore più neutro.
Fateli lievitare coperti con uno strofinaccio leggero lontano da correnti d’aria, la quantità di lievito prevista fa sì che debbano lievitare solo una volta e non due come si fa comunemente, così è molto più veloce.
Se non avete un coppa pasta (taglia biscotti rotondo) fatelo con un bicchiere piccolo da liquore, passando prima il bordo nella farina in questo modo non si attacca la pasta.
Io li ho fatti anche con un taglia biscotti a forma di fiore con il buco centrale, che ho riempito con la crema.
Donatella De Paoli

DONATELLA DE PAOLI, titolare del ristorante ‘Planet Cafe’ a Dogana (San Marino), ha trasformato in un vero e proprio mestiere la sua grande passione per la cucina, che nel novembre 2005 l’ha anche portata a partecipare alla trasmissione “La prova del cuoco” su Rai 1 condotta da Antonella Clerici, vincendo la puntata.

Condividi

Comments are closed.