Fiera del libro per Ragazzi di Bologna: ospite Germania e la Strega piccoli

0
Condividi

Con paese ospite la Germania, 1.200 espositori da oltre 70 Paesi dal 4 al 7 aprile arriva a Bologna la 53. edizione della Bologna Children’s book fair, la Fiera del libro per ragazzi. Tra le principali novità di quest’anno: la prima edizione del Premio Strega Ragazze e ragazzi: i vincitori nelle categorie saranno scelti da una giuria di giovanissimi lettori.

1200 espositori da oltre 70 paesi per la 53esima edizione della Bologna Children’s Book Fair, dal 4 al 7 aprile a BolognaFiere: la più importante manifestazione fieristica internazionale per gli editori e per tutti gli operatori professionali del mondo dell’editoria per ragazzi. Sotto il leitmotiv “Fuel the Imagination” tante le novità di quest’anno che confermano la leadership mondiale della Fiera, un grande evento di mercato e un appuntamento culturale immancabile per fare il punto sullo stato dell’arte e per anticipare le tendenze in campo di illustrazione e letteratura, di pagine e di digitale.

Mercato: +7,9%

Bologna_libri_2015_2_bimbiariminiL’editoria per ragazzi nel 2015 cresce del +7,9% con un fatturato che raggiunge i 182 milioni e conferma il suo trend. È proprio questo segmento a trainare tutto il comparto librario verso i primi segnali positivi (+0,7% per il mercato complessivo del libro). E’ quanto emerge dal ‘Rapporto sull’editoria per ragazzi 2016’, a cura dell’Ufficio Studi dell’Associazione Italiana Editori (Aie), in uscita in ebook il 4 aprile in occasione dell’apertura della Fiera internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna, in programma dal 4 al 7 aprile. “Noi editori per ragazzi siamo convinti che per fare una seria azione di promozione alla lettura sia necessario coinvolgere le scuole e le biblioteche – ha detto la responsabile del Gruppo Editori per Ragazzi di Aie, Francesca Archintoe solo facendo rete tra tutte le istituzioni sarà possibile formare lettori consapevoli, curiosi e appassionati“.

La prima edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi

bologna_libri_strega_2016_bimbiariminiUna novità di quest’anno è il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Strega Alberti Benevento in collaborazione con BolognaFiere e Centro per il libro e la lettura, con il sostegno di BPER Banca e di Unindustria Bologna.

Il premio, annunciato nel corso dell’edizione 2015, si rivolge a lettrici e lettori dai 6 ai 10 anni (Categoria +6) e dagli 11 ai 15 anni (Categoria +11). Fra i 55 libri candidati il Comitato scientifico ha selezionato le due cinquine di finalisti. Grazie alla collaborazione con 50 scuole in tutta Italia, i vincitori nelle due categorie saranno scelti da una giuria di giovanissimi lettori. L’annuncio ufficiale dei vincitori sarà alle 16 di mercoledì 6 aprile in Fiera con un grande evento alla presenza del Ministro dei beni culturali Dario Franceschini e degli autori finalisti.

50 Illustrators Exhibitions 1967 -2016

bologna_libri_2015_3_bimbiariminiNel 2016 ricorre il 50° anniversario della Mostra Illustratori – evento unico e appuntamento imperdibile nel panorama internazionale – BolognaFiere lo celebra con una mostra unica in cui saranno esposte le tavole originali di 50 illustratori tra i più importanti al mondo che hanno esordito o comunque partecipato alla Mostra, artisti che oggi sono nella storia dell’illustrazione. “Artisti e capolavori dell’illustrazione – 50 Illustrators Exhibitions 1967 -2016” è il titolo della mostra e sarà anche il titolo del libro che ripercorre la storia della Mostra Illustratori, che vive nel cuore della Bologna Children’s Book Fair dal 1967.

Maisie Shearring, vincitrice del Premio Internazionale d'Illustrazione 2015

Maisie Shearring, vincitrice del Premio Internazionale d’Illustrazione 2015

Saranno presenti con i loro capolavori artisti che hanno fatto la storia con i loro libri, da Altan a Munari, da Innocenti a Quentin Blake, da Luzzati a Shaun Tan, un ‘best of’ che porta nel cuore della Fiera l’eccellenza dell’illustrazione mondiale.

La Mostra Illustratori presenterà le tendenze dell’illustrazione con le opere dei 77 artisti scelti da una prestigiosa Giuria internazionale, che si è data appuntamento a Bologna per valutare e confrontarsi sul lavoro dei 3191 illustratori candidati da 61 Paesi, con 15955 tavole, numero record di partecipanti nella storia del concorso. In giuria: gli illustratori Sergio Ruzzier (New York), Taro Miura (Tokyo) e Nathan Fox, anche docente presso la School of Visual Arts di New York, e gli editori Francine Bouchet di La joie de lire (Svizzera) e Klaus Humann della tedesca Aladin Verlag.

Paese ospite 2016 la Germania

bologna_libri_2016_bimbiarimini“Look!” è il titolo del programma di iniziative scelto dalla Germania per presentarsi quale paese Ospite d’Onore della Bologna Children’s Book Fair 2016. Forte di una immensa tradizione artistica e letteraria, la Germania proporrà un programma molto ricco, realizzato dalla Fiera del Libro di Francoforte (Frankfurter Buchmesse) e dal Goethe-Institut in Italia. Mostre, incontri, laboratori riempiranno di illustrazioni e letteratura tedesca non solo la Fiera ma anche la città di Bologna.

Settimana del Libro e della Cultura per i Ragazzi

bologna_libri_2016_2_bimbiariminiDall’8 al 10 aprile poi ci sarà l’apertura per il pubblico, con incontri, laboratori, mostre e una libreria internazionale. A ritmo serrato si alterneranno sul palco autori come Roberto Piumini, Nicola Cinquetti, Stefano Bordiglioni, Fulvia Degl’Innocenti, illustratori come Sandro Natalini, Agnese Baruzzi, Sonia Possentini, spettacoli, letture e laboratori.

Quest’anno molto spazio verrà dedicato anche alla riscoperta dei Classici e ad autori come Dante, Ariosto Cervantes e Shakespeare.

Per il programma completo clicca qui

Condividi

Comments are closed.