C’era una volta… Il Castello dei Sogni a Rimini

0
Condividi

Quattro giorni di avventure fantastiche per i bambini con il “Castello dei sogni” proposto da Cartoon Club dal 3 al 6 gennaio. Il primo piano di Castel Sismondo sarà trasformato in un luogo fantastico: video proiezioni, allestimenti scenografici, artisti in costume  trasformeranno le sale in un vero e proprio Paese delle meraviglie.

Con l’inizio del nuovo anno, nella splendida cornice di Castel Sismondo a Rimini, il Festival Cartoon Club propone una serie di appuntamenti dedicati espressamente a bambini e famiglie: Il castello dei sogni.

Secondo la leggenda, esiste un castello che racconta i sogni dei personaggi che ci vivono, un castello dove risvegliare l’immaginazione e dare spazio alle emozioni. In un bosco incantato si potrà ascoltare il sogno della donna uccello, incontrare un bizzarro gnomo che sogna di entrare in una scatola di cristallo e vedere il simpatico e divertente elfo gingillo. Uno strano contastorie accoglierà il pubblico e lo introdurrà in questo fantastico viaggio della fantasia… Il castello dei sogni è un sogno teatrale itinerante, che può regalare un sogno a tutti quelli che hanno smesso di sognare.

Nei pomeriggi del 3-4-5 gennaio (alle ore 16 e alle 17) il salone del II piano del Castel Sismondo si trasforma in un luogo fantastico con letture e drammatizzazioni a cura di Marcello Franca. Uno spettacolo ironico divertente, emozionante per tutta la famiglia, narrato, recitato e cantato, adatto a tutti i bambini dai 5 ai 105 anni.

L’ingresso é libero, ma lo spettacolo ha posti limitati, per questo è necessaria la prenotazione: 366 7163132

Il 6 gennaio dalle 16,00 alle 19,30 il castello si riempie di personaggi in costume tra i più amati dai bambini.

C’era una volta…un castello…in questo luogo magico, solo per pochi giorni abitano i protagonisti delle Fiabe più belle di tutti i tempi. Nel giorno dell’Epifania sarà possibile incontrare, Frozen e Anna con le loro canzoni, La bella Addormentata nel suo letto in mezzo al bosco, Biancaneve e i suoi nani, Malefica, Mago Merlino, gnomi e elfi giocarelloni, la “Combriccola dei Lillipuziani” con meravigliose magie e la Befana con le sue scope e tante piccole dolcezze per i bimbi buoni…
Inoltre, i bambini, potranno divertirsi trasformandosi in principi e principesse e fare bellissime foto con i loro beniamini.

Ingresso: libero

Condividi

Comments are closed.