Al Kidz Camp il divertimento è davvero per tutti

0
Condividi

Al parco giochi al coperto di Riccione anche i bambini con disabilità possono scoprire, immaginare  e creare. E ogni mese, da ottobre scorso, un’iniziativa gratuita per bimbi e famiglie insieme con Rimini Autismo Onlus. “Vogliamo essere uno spazio inclusivo e accessibile a tutti i bambini, a prescindere dalle loro capacità fisiche, mentali e di apprendimento”, sottolinea Sandra Merloni Horemans, direttore esecutivo della struttura.

Un playground unico nel suo genere, che fin da subito per precisa volontà dei suoi fondatori si è caratterizzato come spazio inclusivo e accessibile a tutti i bambini, a prescindere dalle loro capacità fisiche, mentali e di apprendimento. É Kidz Camp a Riccione (in Viale del Commercio 6), l’innovativo parco giochi al coperto, dove i bambini da 0 a 12 anni possono divertirsi a giocare, scoprire, immaginare e creare. Tutti i bambini – è bene sottolinearlo -, compresi quelli con disabilità, perché all’interno degli 850 metri quadrati di superficie (comprendenti anche una zona bar e un’area destinata ad eventi e feste, compleanni o altre ricorrenze) non ci sono gonfiabili, ma invece labirinti e altre strutture uniche in Italia.

Speciali iniziative ogni mese per i bambini autistici

Dall’ottobre scorso, una volta al mese, grazie alla collaborazione con Rimini Autismo – in particolare la signora Annalisa Cassano si é impegnata in prima persona nella realizzazione del progetto –, Kidz Camp offre un’esperienza unica e davvero fruttuosa per i bambini e le loro famiglie, del tutto gratuita. Un’iniziativa espressamente dedicata e riservata ai bambini con disturbi dello spettro autistico e altri disordini dell’elaborazione sensoriale. In quest’occasione i bimbi possono giocare e godersi alcune ore piacevoli, allietate anche da bevande e spuntini, mentre i genitori possono incontrarsi, parlare e condividere esperienze e pensieri. Il prossimo appuntamento è fissato per lunedì 1 aprile, in occasione della Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo – World Autism Awareness Day in calendario il 2 aprile -, a cui seguirà un altro in maggio, prima del gran finale della stagione all’inizio di giugno.

“Desideriamo ampliare la collaborazione ad altre associazioni del territorio che si occupano di bimbi con disabilità”

É molto importante questa collaborazione, perché si vede che i bambini vengono con gioia, giocano in maniera rilassata, e diventano sempre più sicuri di sé – spiega Sandra Merloni Horemans, fondatrice e direttore esecutivo della struttura – e in questo modo li accompagniamo nel loro percorso verso l’indipendenza, incoraggiandoli a una serie di attività ludiche e insegnando loro ad adottare uno stile di vita sano e attivo, proprio perché siamo convinti che i bambini siano le persone più importanti del mondo. È infatti capitato che i bimbi poi siano tornati anche in un altro giorno, quando ci sono pure altri bambini, allora in questo si vede il loro progresso. Siamo convinti che tutti i bimbi siano uguali: Kidz Camp vuole essere uno spazio inclusivo e accessibile a tutti, a prescindere dalle loro capacità fisiche, mentali e di apprendimento. Proprio l’accessibilità a tutti, a prescindere dalla condizione intellettuale, fisica, sensoriale e mentale di ognuno, è un vero impegno per il nostro parco giochi, progettato su misura, certificato, accessibile alle sedie a rotelle e provvisto di attività sensoriali. Questo è un aspetto che ci dà gioia, e quindi tra i nostri obiettivi ora c’è l’intenzione di allargare il cerchio con altre associazioni impegnate sul territorio con bambini e ragazzi con disabilità per sviluppare dei progetti insieme“.

Indirizzo: Kidz Camp Playground Riccione, Viale del Commercio 6; tel. 0541 696011.

Per gli orari di apertura clicca qui

Condividi

Comments are closed.